Un lettore non crede possibile che le donne si “bagnano”

Email di un lettore di Fire of Man e mia risposta;
censurata nei punti sensibili per lui e/o per me

Gentile Sig. Sergio,
Mi chiamo Gxxxx, sono ultra-[età media], ma avendo avuto pochissime esperienze in campo “donne”, mi rendo conto di essere o sembrare più immaturo della mia età, almeno in quel campo!! Ho letto più volte i vari articoli del Suo sito Internet. Sono un introverso anche io ma non timido e nei confronti delle donne ho sempre avuto dei problemini (per usare un eufemismo!!) ma non nell’approccio. Purtroppo a me piacciono belle e più giovani di me. Non voglio, anzi odio, l’idea di pagarle, di andare con prostitute. Forse mi piacerebbe iscrivermi al suo corso, ma dubito che possa servire non solo a me ma a chiunque (mi dispiace, si offenda pure, ma ho beccato varie fregature con questi cosiddetti “corsi di seduzione” o siti simili).

Andiamo con ordine (se l’annoio, non mi legga e cestini pure questa e-mail). A quanto traspare da alcuni suoi articoli, Lei sembrerebbe uno che fin da ragazzino è stato un grande osservatore del genere femminile e da questo (oltre immagino da letture e ripetuti tentativi di approccio) abbia ricavato le Sue teorie sul genere femminile. Ebbene, scusi l’immodestia, ma anche io le ho osservate fin da quando avevo 14 anni, arrivando a conclusioni opposte e deprimenti.

Allora, secondo me le donne (mi riferisco solo a quelle belle, chi se ne frega delle racchie!) si tolgono quei maledetti vestiti da dosso solo se GLI CONVIENE. Addirittura dubito che amino fare del sesso, sono pragmatiche, lo fanno solo se gliene viene in tasca qualcosa. Probabilmente sono tutte frigide (o potenzialmente lesbiche) e fingono di essere passionali e di amare il sesso con gli uomini solo se tu hai qualcosa che a loro serve, non dico siano sempre i soldi, ma insomma gli deve CONVENIRE. In caso contrario NON SUCCEDE NULLA. Non “scatta” mai quel qualcosa che, quel quid che ti fa capire che per un miracolo della natura stai entrando in “modalità sesso”! (scherzo, tanto per sdrammatizzare). Eppure sono considerato un bell’uomo, alto sul mt. 1 e 80, ho fatto molto sport e ho un fisico muscoloso e atletico. Ma NON mi è mai servito a nulla! Non credo neppure serva parlare alle donne in un certo modo. Tutte balle! Se non gli conviene in qualche modo, continuano a trattarti come un semplice conoscente insignificante. Lei scrive “come trasmettere alle donne che siamo materiale da notte di fuoco senza neanche averci parlato” scusi ma questa per me è fantascienza!

Anzi credo sia un pò una cattiveria da parte Sua e di tutti i vari creatori di siti per insegnare la seduzione o simili, il fatto di illudere i maschi (potenziali iscritti) in questo modo, scusi se glielo dico…

Credo che anche tutti quei film (ma non dico i porno, anche i drammatici con scene di sesso) dove ci facevano vedere donne che amavano far sesso o che andavano, non dico con il primo venuto, ma con uno che piaceva (?) loro passionalmente per puro sesso ci raccontavano solo delle grandi balle. Evidentemente servono per far credere ai maschi che le donne desiderino fare sesso come noi. In un altro sito sulla seduzione ho letto una frase tipo “lei si sentiva già bagnata vedendo lui che…” ma questa è fantascienza, le donne non sono passionali. Non credo che si eccitino vedendo un maschio vestito in un certo modo o sicuro di sé o per qualsiasi altra cosa vi inventiate: mi spiace, signor Sergio, non ci credo!! Se un maschio per puro caso non gli piace (per motivi inspiegabili, non certo per il look o il carisma che dice Lei) oppure in qualche modo CONVIENE loro, non accade nulla. Alle donne non credo piacciano gli uomini, anzi non gli sono mai piaciuti in tutta la storia dell’umanità, se li fanno piacere solo se gli sono utili. E’ deprimente, mi rendo conto, ma al giorno d’oggi, che mi mancano non molti anni per essere [numero pari età media] e non sono ancora vergine solo per un pelo, la mia idea delle donne (belle) è questa qua!!

Mi deve scusare, ma io sono molto pessimista e, soprattutto nel campo sesso e donne, molto, molto, molto diffidente.

Insomma, per concludere, Lei pensa che il suo corso (ma sia onesto, La prego) possa servire a uno come me?

La ringrazio se ha avuto la pazienza di leggere questa e-mail.
Distinti saluti
[ Nome e Cognome ]

Mia risposta:

Salve sig Gxxxx,
ma da ora in poi preferirei se permesso chiamarla Gxxxx senza il signore che mi sembra ‘invecchia’, intanto rispondo alla sua domanda principale, poi le spiego meglio il ragionamento mentale che mi ha portato a dirle questo e Lei ne trarrà le sue giuste conclusioni.

Il mio corso principalmente sul sesso le sarà utile?

Probabilmente non molto, in certe parti si, ma le mancano strutture di base.

Ora detta la triste verità veniamo al processo decisionale:

[…parte privata personale del sottoscritto…]

Intanto preciso che Sergio è il mio vero nome, non un nickname inventato per l’occasione, e leggendo la sua lettera sono rimasto male e stupito in vari punti, alcuni passaggi mi fanno capire che ha alcuni problemi di fondo, di mentalità riguardo alle donne che le impediscono di ‘tirarle’ a se, fare presa su di loro e riuscire in quella che è la più competitiva attività umana: la seduzione.

Che le piacciano più giovani di lei è solo naturale, solo la femminizzazione della società odierna con femministe di vario grado con la complicità di maschiopentiti ci vuole far credere il contrario; allo stesso tempo milf di tutte l’età si scopano ragazzini bianchi e neri senza problemi, ma se io o lei veniamo visti con una ventenne strafica:
apriti cielo, spalancati terra“.

Quindi non si deve affatto scusare, anzi fino a che non riterrà la cosa buona e giusta nonché naturale, difficilmente si scoperà una di loro.

Parentesi, non tutte le ventenni o meglio non tutte le donne vanno con uomini molto più grandi di loro, alcune hanno blocchi mentali imposti dalla società difficilmente deprogrammabili, ma una discreta percentuale, non solo ci va senza problemi, ma li preferisce ai coetanei.

Ora Gxxxx ci sono talmente spunti nella sua email che potrei scrivere per ore, ma vediamo i punti principali, tipo le donne belle non amano scopare:

wow ma stiamo scherzando?

Non mi dice dove vive e con quali tipi di donne ha contatto abitualmente, ma suppongo siano in maggioranza italiane.

Già le italiane, ci sono una marea di ragazzi, uomini e seduttori che le italiane proprio non le prendono neanche in considerazione, le ritengono complessate, difficili, rompicazzo(scusi il francese) e spesso acide e materialiste.

Tutto vero per molte di loro, ma non sono tutte così, bisogna comprendere una cosa, come io mi rivolgo ad una piccola percentuale della popolazione in grado di capire quello che scrivo, con intelligenza sopra la media, carattere introverso ecc. ecc. così le italiane che non hanno queste caratteristiche negative, ma sono solari, spontanee ed è un piacere di starci insieme, sono davvero una piccola percentuale; siccome le italiane davvero belle sono molto poche, questa percentuale si assottiglia ancora di più; ma esiste senza ombra di dubbio.

Quindi se il suo target sono le italiane belle, deve sapere che solo una minima percentuale di loro reagisce ai meccanismi naturali di seduzione e non a quello che purtroppo dice giustamente lei:
soldi, potere, convenienza di qualche tipo; allo stesso tempo le stesse donne che reagiscono a tali stimoli corrotti, una volta in posizione tranquilla(pollo sposato, futuro assicurato) si scopano chi cavolo gli pare per puro piacere.

Mi dice che ha letto più volte i miei post, avrà sicuramente notato che io mi riferisco sempre a donne top, alto livello, questo perchè sono le più libere mentalmente ed anche le più recettive ad una seduzione naturale, se riesce ad attrarle non si fanno problemi, sanno che anche se la loro “reputazione” si sporca un pochino, niente cambia per loro:

uno normalmente non glie ne frega niente, due sanno che un altro che le prende e se le tiene pure(se solo vogliono), lo trovano quando gli pare.

Le carine, le medie, quelle con mentalità piccola borghese passati i 18 anni devono stare attente a cosa fanno, con chi vanno, altrimenti le loro possibilità future peggiorano sensibilmente.

Spero che a questo punto hai compreso che per donne di alto livello intendo anche mentalmente, la bellezza spesso c’inganna, ma molte belle sono delle stronze uniche, con carattere di merda e da evitare a priori.

Vuole sapere del mio background:

ho iniziato a scopare [privato personale] e credo di non aver passato [privato] ma forse meno senza fare sesso, quindi diciamo che mi piace parecchio, non ho televisione, non vado al cinema, se esco con una donna o viene da me ci prendo l’aperativo insieme, ci mangio insieme, ci parlo tanto(veramente tanto) e ci [privato].

Non vado a farci shopping insieme né ad accompagnarla a fare cazzate varie anche se stiamo insieme per medi lunghi periodi..
Preferisco le relazioni di medio-breve periodo perchè se la donna è come deve essere intelligente e spiritosa, in questo arco temporale è dove da il meglio di se, se inizia a rompere le palle o vuole di più, in un modo o in un altro, di solito faccio finire la relazione(se non la finisce prima lei, of course).

Le dico anche di più, in periodi della mia vita sono stato davvero senza un euro in tasca e/o in banca, nonostante questo ho sempre trovato senza problemi donne con cui avere relazioni e/o scopare, quindi non sono certo i soldi con cui le attraggo, inoltre la mia posizione sociale e familiare non è di prestigio, quindi non è neppure quella.

Fino al giorno che prima o poi spero per lei arriverà, che non lo prova sulla sua pelle che tutto ciò è reale e quindi possibile, lei non ci può credere che le donne hanno due meccanismi diversi:

  1. la ricerca naturale della sicurezza e tranquillità economica per il futuro
  2. la voglia di piacere puro e/o il cuore che batte forte e le farfalle nello pancia

Alcune, e tra le belle e calcolatrici ed in carriera sono molte, cancellano praticamente la seconda parte, o meglio non vengono mai in contatto con uomini che riescono a risvegliare la loro seconda natura.

Dovrei dirle veramente troppo, la mail verrebbe un’enciclopedia per trattare tutti i punti che ha toccato, le dico questo:

non solo le donne si bagnano se guardano uno che le piace davvero, non solo si bagnano quando uno ci parla in un certo modo e quindi sono attratte da lui, ma normalmente le donne che stanno con me [privato personale].

Da una mail non posso capire quale è il suo vero problema, oltre al fatto grande come una casa che lei pensa fermamente che le donne sono in un certo modo e quindi la sua realtà diventa una profezia autoavverante.

Per dirle Gxxxx, io conosco pochissime donne nuove, ma quelle che conosco normalmente le scopo, non perdo tempo con quelle carine, si me la farei però… io vado solo da quelle che mi motivano al 100% oppure nel passato, ora meno, qualcuna carina che si offriva spontaneamente senza sforzo alcuno da parte mia.

Le donne non si possono osservare, bisogna viverle, scopare non s’impara sui libri bisogna scopare una o più donne:

Ad esempio, io le dico una tecnica sessuale, come far aumentare la potenza del suo orgasmo(della donna), ma lei deve avere una donna per provare e sicuramente la prima volta non le verrà perfetto, deve scoparci varie volte, vedere qual’è il suo metodo e come reagisce la donna, non si può scopare in astratto!

[…parte con informazioni sensibili di altra persona…]

Quindi concludo altrimenti viene davvero un’enciclopedia:

per lei probabilmente è più utile seduzione introversa che ho segnalato nel Top della Seduzione, se ancora non ho messo i prezzi e dettagli, è perché sono ancora indeciso, devo finire di scrivere ed ordinare molto materiale e non so dove andrò a cadere [prezzo probabile] per la prima offerta scontata (anche il corso sesso, appena finito lo aumento intorno 200).

Io ho piacere se lei compra qualcuno dei miei “prodotti” ma questo è un hobby per me, credo di avere qualcosa da dire e lo dico, ci perdo molto tempo e ritengo giusto che il mio tempo abbia un valore e quindi mi faccio pagare, tutto qui, io un lavoro ce l’ho, non voglio vendere per forza niente a nessuno.

Allo stesso tempo non voglio che qualcuno rimanga deluso, non voglio come ho visto casualmente solo ieri su di un sito di seduzione(segnalato da un lettore), tra l’altro famosissimo in italia, che uno spende 350 euro per il corso, più minimo mille euro per i vestiti ed il risultato è la brutta copia di [personaggio pubblico], che se è vero quello che dicono i giornali, il cazzus gli piace più prenderlo dai trans che dare il suo alle donne…

Vestirti in quel modo qualsiasi donna o commessa può farlo, spesso molto meglio; il look che attrae è un’altra cosa, ci sono […parte privata…] che se usati nel giusto modo funzionano su di un certo tipo di donne(per nostra fortuna le più belle e libere mentalmente).

Mi dice che non ha problemi a conoscere, bene e male, potrebbe essere visto come innocuo, non pericoloso(sessualmente parlando) dalle donne, oppure il target di donne che conosce è di un livello non adatto a lei.

Donne e buoi dei livelli tuoi; dice un mio caro amico grande seduttore.

Da come scrive correttamente, le parole usate la sua intelligenza e padronanza dell’italiano è medio alta, altrimenti non leggerebbe nemmeno il mio sito, le donne che deve puntare devono avere almeno all’inizio lo stesso suo livello, altrimenti la potrebbero trovare noioso, non capire le sue battute o riferimenti; ci sono vari elementi che spingono sullo stesso livello, almeno fino a che non ha imparato a nascondere la sua vera natura(ma è difficile e nemmeno io ci riesco tanto bene).

Le donne sognano e dicono che vogliono il poeta etereo ma poi scopano con i porci, si ricordi questo!

Se una donna è frigida spesso è colpa degli uomini che ha avuto prima, molti non sanno scopare e non sanno come tirare fuori la “porcaggine” ed il piacere che hanno quasi tutte le donne nascosto in loro, in particolare le italiane con chiesa e moralità comune hanno blocchi da paura.

Chiudo qui, non voglio annoiarla ulteriormente, ci pensi, mi dica pure i suoi dubbi o qualcosa di più su di lei(ambienti, tipi di donne che conosce ecc.), mi dispiace non darle una risposta chiara, ma lei come le ho detto ha un modello mentale delle donne che non risponde alla realtà dei fatti(almeno la mia), quindi per ora un corso basato soprattutto sul sesso non credo le sia il più utile, bisogna partire da prima, ma la scelta è sua.

La ringrazio della email ed a risentirla

Sergio
sergio@fireofman.com
oppure
fireofman@fireofman.com

Lascia un commento