Tag Archives: Testosterone

Come Aumentare il Testosterone (parte2): comportamenti utili e Dannosi.

Published by:

come aumentare il testosterone

Su come aumentare il Testosterone i comportamenti, le cose che facciamo abitualmente sono ugualmente importanti e forse di più dei cibi che mangiamo!

Ieri ho parlato di quali alimenti bisogna assumere nella nostra dieta per fare in modo di non soffrire di un livello di testosterone basso:
il post lo trovate Qui, l’ho aggiornato con una nuova parte sull’aumento di testosterone in modo naturale che mi ero dimenticato.
Prima di passare ad abitudini, comportamenti ed attività che aumentano in modo deciso tale ormone naturalmente e senza uso di integratori, vi ricordo che anche il mangiare in tale sano modo va fatta diventare un’abitudine e quindi non andrebbe usata solo in caso di emergenza, ma farla propria come stile di vita quotidiano.

Passiamo ora a quello per cui ho fatto un secondo articolo:

Come aumentare il testosterone in modo naturale: formula chimica.

Formula chimica del Testosterone C19H28O2

Come aumentare il testosterone, i comportamenti da adottare e quali invece evitare perché dannosi:
Continue reading

Come aumentare i livelli di Testosterone: alimenti ad alto Fattore T.

Published by:

come aumentare i livelli di testosterone: mangiare ostriche aiuta.

Su come aumentare i livelli di Testosterone e sul ruolo che ha il Fattore T nel nostro benessere generale e nella Seduzione in particolare, c’è una certa ignoranza diffusa, vediamo di diminuirla almeno un po’.

La scienza ci dice che per i primi 50 giorni e qualcosa (circa otto settimane), il cervello dei piccoli sgorbietti umani detti feti hanno lo stesso aspetto:

dopo questa fatidica data i testicoli del mostriciattolo(di Vega) maschio incominciano a produrre Testosterone e lo spediscono direttamente al minicervello in via di formazione, modificandolo con le caratteristiche prerogative dell’essere Maschi.

Formula chimica spaziale 3D del Testosterone

C19H28O2 Formula chimica spaziale 3D del Testosterone

Questo ci distinguerà dalla nostra controparte femminile per tutto il resto della nostra più o meno lunga vita:

noi condannati a cercarle e a cacciare, loro prede ed al tempo stesso giudici in attesa, che scelgono da chi, quando e come farsi prendere.
Tutto questo nonostante le recenti spinte mediatiche nel creare una donna che agisca comportandosi come un uomo, è il modello scritto nel DNA e difficilmente una donna si sente pienamente realizzata se non si confà a questo modello atavico.
C’è chi ascrive tale comportamento proprio al differente effetto che il testosterone ha modificando il nostro organo pensante(intendo il cervello anche se a volte pensiamo a/e con il pisello…).

Le emozioni percepite producono nei due generi risposte differenti:

le donne portate ad andare ancora più in profondità rielaborandole senza fine(le famose seghe mentali), mentre forti sensazioni ed emozioni producono in noi maschietti un’urgenza all’agire, al movimento, al fare qualcosa.
Purtroppo quest’epoca in cui nulla è permesso e partono denunce e querele per solo accennare qualsiasi azione, non è il massimo per la nostra natura di uomini più vera, logico che molti si sentano metaforicamente castrati.
Continue reading

Sei Timido? Uomo o ragazzo non cambia, ecco come fare in seduzione e non solo

Published by:

post su timidezza e seduzione

Diventare seduttivi dentro elimina la timidezza

La seduzione, il rapportarsi in modo sano, alla pari con una donna che ci piace e venire da lei ricambiati è la base, oserei dire la condizione fondamentale per una vita che possa definirsi piena e riuscita, certo, la donna con il tempo verrà sostituita e un’altra prenderà il suo posto, ma la condizione base non cambia:
ad ogni dato momento ci deve essere una o più donne nella nostra vita con cui abbiamo una qualche sorta di relazione(sana).
Ho aggiunto sano, perché sovente i timidi si illudono che il loro guardare da lontano quando lei non se ne accorge, o il pensare ossessivamente all’oggetto del desiderio lo definiscono erroneamente come avere una sorta di relazione; mi spiace deleuderli ma sono solo seghe mentali, a volte anche fisiche.
Ho già trattato in parte come può sedurre un ragazzo timido, qui voglio ribadire che prima trasforma la sua timidezza che non è molto positiva in semplice introversione, che invece è cosa buona e giusta, meglio è(50 sfumature d’Introverso).
Continue reading

Testosterone: ne ho anche troppo, sono un Introverso

Published by:

foto del volto bella ragazza con capelli riccioli neri su fireofman.com

Miti e pregiudizi su Introversi e come avere alto Testosterone

Non so perché molti pensano erroneamente che essere introversi vuol dire un basso livello di testosterone; niente di più falso, a volte è vero il contrario, cioè i più sociali e popolari tra gli estroversi sono proprio quelli in deficit di tale ormone fondamentale.
Se ci riflettiamo un attimo è anche logico, come puoi essere popolare ed amato da tutti e tutte se hai alto livello di un ormone che è associato con l’aggressività, la competizione, il sesso ed altri comportamenti non proprio alla vogliamoci bene?
Voglio fare un passo indietro, cioè al nostro introverso dell’immaginario popolare e vediamo quindi un uomo che non ha mille like su facebook, diretto verso l’interno ma non chiuso in se stesso, a volte anche fisicamente ha delle posture ed assume posizioni che rispecchiano questi suoi stati d’animo e quindi preferisce la compagnia di poche fidate persone con cui parlare in profondità al conoscerne mille e cazzeggiare con altre mille ancora.
Continue reading

Il piacere di rasarsi in un epoca di Hipster

Published by:

negozio barbiere

Musica per le orecchie, la lunga lama che scorre sulla pelle tagliando la barba

Bè devo dire che a periodi soprattutto invernali non ho alcun problema a stare anche sei mesi senza tagliare la barba; alt non vuol dire smettere completamente di curarla, vuole dire lasciarla crescere in lunghezza, ma tagliare e rifinire i lati, il collo e ogni parte necessaria.
Operazione facilissima da fare anche con tagliabasette o rasoio normale, per non sembrare come un senzatetto all’ultima spiaggia; dalla parte completamente opposta abbiamo gli hipster che non si sa come o perchè hanno deciso di creare sculture di arte moderna con la peluria facciale,
sia essa la barba oppure i baffi e sovente entrambi.
Continue reading