Tag Archives: Lupo solitario

Bel Tenebroso: Cavaliere Nero Moderno o Solo Timido?

Published by:

il Bel tenebroso seduce anche oggi?

Seduce davvero il «bel tenebroso», questa la domanda che un affezionato lettore di Fire Of Man si pone e a cui cerca di dare una risposta.

Oggi ci leggiamo il testo da lui scritto e inviato a FireOfMan, poi nei giorni seguenti commenterò il ‘pezzo’ scritto da Lorenzo con una mia analisi.

Introduco il testo con questa bella frase a favore del tenebroso bello che non spiccica parola…

«Alcuni uomini sono molto affascinanti. Tutto ciò che gli serve è tenere la bocca chiusa, così possono prendersi qualunque premio vogliano. Ma, purtroppo, la bocca si apre…»

(Caroline Hubbard [Michelle Pfeiffer], in una sequenza del film Assassinio sull’Orient Express, 2017)

Continue reading

Non voglio troppi lettori, non tutti sono i benvenuti…

Published by:

Foto dall'alto di una folla di persone, massa che ha effetti molto più deleteri del branco se c'è la scintilla...

Pochi sono pronti a lasciarsi alle spalle le proprie seghe mentali(spesso pure fisiche) e fare quello che c’è da fare per dare una svolta in positivo al rapporto con le donne, in particolare le migliori tra di esse.

I più, la massa degli sfigati, non vuole davvero crescere, migliorare, vuole semplicemente fare chiting:

cioè barare ed ottenere il risultato impegnandosi poco, o meglio ancora per niente.

Quindi cercano e leggono(quei pochi che sanno leggere) post del tipo:

Le 5 frasi infallibili che seducono qualsiasi Donna, garantito!
Continue reading

Introverso e l’ultimo dell’anno? Tre scelte perfette.

Published by:

Le migliori 3 opzioni per l'introverso a fine anno per il veglione del 31 Dicembre.

Pensarci prima è sempre meglio che dover rimpiangere dopo di non averci pensato per tempo.

Ultimo dell’anno, il trentuno, capodanno, ogni giorno al frequenza con cui è facile sentir dire queste espressioni aumenta, siamo quindi pronti a rispondere?

Rispondere, capiamoci subito bene, non agli altri, quanto a noi stessi:

  • Faremo ciò che ci va davvero di fare?
  • Andremo nel posto che vogliamo noi?
  • Faremo tutto questo con la persona o le persone con cui stiamo bene insieme?

Oppure ripiegheremo su quello che passa il convento, raccontando in seguito quanto ci siamo divertiti, quando in realtà abbiamo passato la notte a reggere la parete perché non caschi e a spippolare sul telefono.
Continue reading

Marco Aurelio a se stesso sulla bellezza e sulla lode

Published by:

Marco Aurelio a cavallo; statua

Marcus Aurelius Antoninus Augustus

Colloqui con se stesso

Libro IV paragrafo XX

Tutto quel che per qualsivoglia ragione è bello, è bello di per se stesso e si conclude in se stesso, senza che la lode ne costituisca una parte. Ciò che è lodato, quindi, non diviene per questo peggiore né migliore. Lo dico anche a proposito delle cose comunemente definite belle, ad esempio gli oggetti materiali e i prodotti artistici. Invece, ciò che è veramente bello di che altro ha bisogno? Di nulla, esattamente come la legge, come la verità, come la benevolenza o il pudore. Quale di queste cose è bella se è lodata o perde valore se è biasimata? Uno smeraldo diventa peggiore di quel che è, se non viene lodato? E l’oro, l’avorio, la porpora, una lira, un pugnale, un fiorellino, un alberello?
Continue reading