Stile Personale: Imitare Personaggi del Cinema è una Buona Idea?

Stile Personale: scoprire quale è il tuo non è facile, devi un po’ sperimentare e non guasta un certo occhio che sa distinguere la roba sfigata da quella fighissima.

Oppure come fanno in molti ti scegli un personaggio o un attore che ti sembra strafighissimo e vai a copiare il suo di stile.

Lasciamo per il momento perdere il fatto se è corretto copiare lo stile di qualcun altro, vediamo prima se porta dei risultati oppure no.

Stile Personale preso dal cinema o dai loro personaggi

Buona idea o cagata pazzesca da intasare il cesso?

In qualche raro caso può essere una discreta idea, in tutti gli altri meglio evitare:

stili completi presi da personaggi immaginari, difficile che vadano a funzionare anche nella vita vera.

Jack Sparrow va bene se vai ad una festa in maschera, molto meno se vuoi andarci al lavoro o a rimorchiare di giovedì mattina…

Attenzione che potrebbe non andare bene nemmeno per la festa mascherata:

se sei brutto a vedersi e fatto male addosso, l’usare i vestiti di uno considerato figo e sexy non ti farà diventare di colpo l’uomo più sexy a Sud della Siberia, quanto ricorderà a lei come tra te e Jack Sparrow aka Jhonny Deep la differenza è immensa e ti copri solo di ridicolo a tentare di imitarlo.

Vuoi sapere se a 14 anni o meno,  funziona vestirsi come i suoi idoli, copiare il loro taglio di capelli e l’aria pensierosa?

Bo, può darsi, forse, chissà:

ma non me ne frega niente, i consigli qui sono per i maggiorenni e donne con cervello, quindi sito sbagliato prova da un’altra parte…

 

Stile personale lascia perdere gli attori, prova con…

Gli attori sono fighi per i ruoli che interpretano, quindi diciamo è una finzione nella finzione, magari dal vero fanno cagare ed hanno sex-appeal pari a zero(qualcuno pure sotto zero).

Tu a 16 anni cosa avevi attaccato in camera o nel tuo garage o in qualunque posto che fosse davvero tuo?

Donne fighissime e soprattutto molto svestite!

Sai cosa c’era in camera delle ragazzine?

Gli attori?

Si e no, a volte qualcuno, ma non il poster più grande.

Il poster gigante e venerato a cui vengono mandati bacetti prima di dormire ed appena svegliate è riservato da sempre ai cantanti:

da Elvis ai figli dei fiori, da John Lennon ai Kiss, i cantanti hanno sempre fatto masturbare milioni di ragazzine con gli ormoni a rischio esplosione!

Nell’ultimo periodo dopo la tristezza degli emo, uno dei bersagli preferiti di nonciclopedia, le mire delle ragazzine sono passate o meglio tornate(David Bowie ad esempio) su cantanti un po’ androgini sul gay spinto.

Allora imitare i cantanti?

Dipende, secondo me no se hai più di 16 anni, ma non saresti il primo ad aver cambiato genere musicale perché la ragazzina che gli piace ascolta musica diversa dalla tua.

Non scegliere i metallari per favore perché le donne metallare dopo un esplosione 40-50 anni fa, sono davvero poche, non farti ingannare dai video:

ce ne mettono molte proprio perché dal vero mancano!

E raramente sono le più fighe, bere birra a quintali non va d’accordo con l’essere strafiga…

 

Imitare i cantanti più in voga tra le ragazze?

Non capisci la differenza tra attori e musicisti?

Per te entrambi sono famosi e quindi seducono a prescindere.

Può darsi che sia così, ma Fire of Man non ama fermarsi alle apparenze, a ciò che è scontato, a quello che ci vogliono far credere gli altri con i loro teatrini allestiti appositamente per farci consumare-comprare.

 

Cantanti e musicisti sono molto diversi dagli attori…

Gli attori sono fighi in una cosa falsa in modo palese.

I cantanti famosi sono persone che vivono il loro sogno nella realtà quotidiana, nel loro tempo:

hanno uno Stile!

Da non fraintendere il fatto tra l’avere uno stile personale ed averlo figo che attrae:

sono due cose completamente diverse.

The personal style ce l’hanno perché un cantante fa un certo tipo di musica, si propone in un certo modo e veste in un altro spesso studiati a tavolino per colpire determinate fasce di pubblico.

Senza considerare tutte le volte che non hanno altro stile che quello di far pubblicità ad uno stilista più o meno di grido.

La parte che hanno di “ficaggine” gli viene al 90% dall’essere cantanti e soprattutto famosi:

vestiti così senza il fattore “essere famosi” sono di solito pure sfigati!

Stile personale Figo:

Avere un Look figo, uno stile personale attraente o meglio ancora seducente è completamente indipendente da chi sei, cosa fai e se ti conosce nessuno oppure no.

Le ragazze ed ancor di più le ragazze strafighe di alto livello vengono a te non perché sei famoso, perché ai soldi o può beneficiare da te in qualche modo:

ti vuole perché sei figo, è attirata dal te dal di dentro non può fare altrimenti che essere sedotta.

Che poi questo si trasformi in azioni concrete da parte di lei è tutt’altra cosa, ma l’attrazione, la seduzione vedendo te ed il tuo stile personale figo c’è stata.

Ora tocca te!

Molte ragazze, aggiungo giustamente, non contagiate dalla femminilizzazione odierna della società, si aspettano che sia l’uomo a fare il primo passo, loro si limiteranno ad accettare oppure no.

Salvo le mezze calzette di donna che ti danno segnali positivi per invitarti e poi rifiutano l’approccio, le ragazze migliori, top level comunicano in modo veloce ed impercettibile a chi non è di livello simile la loro attrazione, anzi curiosità, interesse per te:

a quel punto puoi conoscerle senza problemi e se “compatibili” non vi saranno giochini, giochetti, improbabili shit-test o altre definizioni inutili da pnl

Un uomo ed una donna che si piacciono è solo normale che le cose siano veloci.

 

 

Per oggi mi fermo qui, ma c’è una categoria che attrae molto le ragazze di livello più alto, non fanno parte del cinema e neanche della musica, puoi immaginare chi sono?

Continua…

 

Introversi Esclusivi

Sicuro? Meglio pochi ma buoni!

solo qualche secondo...

La tua avventura è iniziata!

Lascia un commento

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other