Sei introverso? non devi esserlo, niente seduzione per te!

Sfatato il mito che l’Introverso non seduce!

Incredibile, semplicemente incredibile, mi capita spesso dalle stesse persone che si definiscono introversi, dover ascoltare o leggere del loro essere orientati internamente come una sorta di malattia da curare, un virus cattivo da debellare.
Certamente io non la vedo così, anzi credo di essere fortunato ad essere introverso, non vedo perchè dovrei snaturarmi inseguendo una chimera di giovialità e socialità che per come sono fatto risulterebbe falsa e innaturale.

Certo tutto deve avere un limite, una giusta misura, è vero che sono introverso e quindi devo o meglio dovevo fare un grande sforzo per decidere di muovere il culo quando vedevo una ragazza che mi piaceva; ma d’altra parte visto che le forze che tendevano a farmi stare fermo erano così potenti, quando decidevo di agire era solo quando e perchè ero veramente attratto da lei.
Agivo ed agisco solo quando fortemente motivato perchè lei mi piace davvero, non tanto perchè in giro non c’è niente di meglio, cosa che porta solitamente anche alla donna che liquida velocemente il fastidioso di turno.

Quindi ecco velocemente ribaltata l’asserzione del titolo, non solo la seduzione è possibile, ma è facilitata quando conta davvero, cioè quando non è solo una donna, ma “La Donna“.

Ho molti amici estroversi e superpopolari che per fare 100 metri ci mettono quasi mezzora, dato che devono fermarsi a parlare con tutti; però un dubbio sovente mi si insinua nella mente e mi chiedo quante sono le vere amicizie e quante semplici conoscenze.
Lasciamo perdere gli amici e parliamo di ragazze, quasi sempre nonostante la loro popolarità raramente qualcuno riesce ad avere una relazione con una donna davvero di valore:
quando succede è spesso un caso, lei che non gli aveva preso bene le misure da subito, dopo di lei questi estroversi tornano spesso al loro livello medio basso di accoppiamenti; no grazie non fa per me e sono sicuro neanche per te.

Qualcuno mi potrebbe dire che inutile avere motivazione alta e donna valida se poi l’introverso che come tutti sanno parla poco, non sa cosa dire quando il momento arriva:
niente di più falso!
L’introverso non parla poco, questo non è altro che un pregiudizio, un luogo comune:
lui parla tanto con pochi e spesso poco o anche niente con tanti, che identifica con una massa informe che di solito non vale il tempo speso per dirgli anche solo ciao, figuriamoci per poter fare un discorso che esuli dai soliti argomenti nazional popolari.

Come avrete sicuramente capito, l’Introverso di cui parlo in questo articolo è un individuo simile ad alcune persone di valore conosciute
negli anni, sempre pronte a parlare, discutere e se è il caso ascoltare con attenzione quando merita, ma non disposti a sprecare il proprio prezioso
tempo in conversazioni che non lo arricchiscono in nessun modo, servendo solo alla gente come scusa ed alibi per non rimanere soli con se stessi:
compagnia che al contrario degli introversi non gli piace.

Nel parlare di tutti i giorni e soprattutto per chi non conosce bene la lingua di Dante, essere introverso o timido sono considerati la stessa cosa, praticamente dei sinonimi.
In realtà non è cosi, io e altri come me non parliamo molto quando ci sono tante persone, non certo per paura del loro giudizio o perchè timoroso di arrossire o balbettare; ma non scherziamo per favore!
Tendo ad essere di poche parole perchè maggiore è il numero delle persone e più il livello del discorso scivola verso il basso, a volte non si accontenta nemmeno di questo ed inizia a scavare, tipo parlando di calcio pettegolezzi e malignità o altre cose che non mi interessano minimamente; perchè dovrei blaterare di cose che non amo e di cui conosco poco o niente.

Solo quando ci sono poche persone o nei faccia a faccia si può raggiungere elevati livelli di conversazione, ma sai quale è la cosa bellissima?
La Seduzione è un gioco a due io e lei, non a caso prima che il Date prendesse piede si usava la splendida e sensuale espressione francese:
<<tête-à-tête>> letteralmente testa a testa.
Ottimo se la seduzione è un gioco a due e lo è, non solo ci sarà seduzione per noi introversi, ma saremo anche fortemente avvantaggiati in essa,
proprio perchè nei confronti personali one-to-one diamo il meglio di noi:
abbiamo profondità, capacità di ascolto e di linguaggio nonché se arriviamo ad essere da soli con una ragazza è perchè fortementi attratti e presi da lei, quindi avremo anche motivazione alle stelle, esattamente una delle migliori combinazioni per il successo.

Dico quindi, sei estroverso? Ok no problem, seduci quante donne di medio livello vuoi, tanto quando la bellezza ed intelligenza si incontrano in una sola ragazza, quella verrà sedotta da un introverso.
A me e sicuramente anche a voi che mi leggete non interessa la quantità, non facciamo tacche sul fucile per ogni lepre abbattuta, questi giochini
se appena simpatici a 18 anni, sono passati i trenta veramente patetici, quello che conta è la qualità, con le Donne come nella vita.
Lo so per tutta la vita 20/30/40 quanti ne avete, vi hanno ripetuto all’infinito di essere sociali, che chi non è estroverso e ha come minimo 300 amici (falso, al limite compagni, gli amici sono pochi), è uno sfigato, va in qualche modo riportato sulla retta via, ma così non è, molti grandi seduttori del passato e del presente ed un infinità di leader con un carisma da paura erano introversi come noi e certo non sfigati.
Sfigato è chi ha 1000 amici falsi e nessuno vero con cui parlare al bisogno, sfigato è chi saluta tutte le donne con i due bacetti, ma poi scopa solo se tira fuori il pezzo da cento euro e spara cazzate per fare colpo su una donna.
Sono sicuro che ne conoscete anche voi di tipi cosi, bene se quello è essere estroversi, ringrazio i miei genitori di avermi dato introversione ed intelletto.

Ottieni gratuitamente i trucchi decisivi per usare l’introversione

a tuo vantaggio con le donne e consigli segreti su come vestire

un abbigliamento di Successo sempre:

Iscriviti al club di Fire Of Man  è completamente Free

ed ottieni  esclusivi nuovi tips

fireofman@fireofman.com

 

 

Lascia un commento