Seduzione: smettere di perdere tempo in cose che non contano

Facile distrarsi e focalizzarsi sulle cose che non ci portano nulla

Nel mondo del lavoro c’è chi gioca e chi fa sul serio: se aprite una qualsiasi attività fare sul serio vuol dire trovare i primi tre clienti che vi pagano e fare un lavoro adeguato e ancora meglio se possibile, per quello ricevuto in pagamento.
Giocare vuol dire farsi il bigliettino da visita figo, perdere giorni a decidere i colori del sito, la scrivania e poltrona di design e tante altre cose che soprattutto all’apertura di un’attività fanno solo perdere tempo ma non portano nulla di reale; ugualmente soprattutto per chi agli inizi, ho altre fonti di reddito importanti è facile perdersi in queste minuzie.
Perché succede questo, e soprattutto cosa ce ne frega a noi introversi in cerca di donne belle da sedurre?

Succede perché confrontarsi con la realtà di andare a vendere un prodotto od un servizio è dura e spesso frustrante, si viene rifiutati, rimandati, a volte anche derisi e spesso soprattutto agli inizi di un’attività, viene preferita qualche impresa concorrente, rispetto alla nostra anche se costa il doppio e fa il lavoro peggio di come lo faremo noi.
Fermi tutti, non vi ricorda qualcosa?
è dura, frustrante si viene rifiutati, rimandati, a volte anche derisi e qualche altro viene preferito, anche se peggiore di come siamo noi.
Si possono applicare perfettamente alla seduzione queste parole, non solo al mondo del lavoro e della vendita in particolare(nel lavoro tutti vendono qualcosa, tempo, servizi, prodotti ecc.)

Allora anche in Seduzione bisogna concentrasi sulle attività che contano, che possono fare la differenza e portare risultati concreti, non illudersi buttando via solo del tempo e spesso anche dei soldi.
Sono solo tre le attività impoprtanti da fare:
farsi vedere dalle donne
conoscere le donne
riuscire a sedurre le donne che ci piacciono

Tutto il resto è accessorio, nel migliore dei casi utile, nel peggiore inutile e dannoso, volete un esempio:
la tua nuova macchina ultima modello strafica acquistata con solo 72 rate e che guidi con tutta quell’aria di superbia, non ti porterà neanche una nuova donna, peggio ancora, se è davvero costosa potrebbe avere l’effetto opposto, ho sentito più di una esclamare:
ma che pensa di comprarmi solo perchè ha il macchinone!

Se è vero che altre cose sono utili ed in certi casi aiutano moltissimo come può essere un look all’altezza, uno stile personale che attrae, risulta anch’esso inutile se:
le donne non ti vedono
non riesci a conoscere le donne
non riesci a sedurre le donne che ti hanno visto e con cui hai parlato

Quindi è l’ora di concentrasi sulle cose reali e non giocare intorno alla cosa, inutile imparare 100 modi sicuri(???) per sedurre una donna se poi ce ne stiamo da soli in casa davanti al computer, oppure frequentiamo solo posti con zero donne o con donne fuori nostro target e quindi non seducibili(sposate, minorenni, vecchie, cesse ecc.).
Se è vero che non amo molto la seduzione online è perché per quanto ne so io, per scopare prima o poi bisogna pure incontrarsi, quindi tanto vale partire subito da li:
il tuo passare le giornate su tinder o facebook o qualsiasi altra app tu usi per cercare di aumentare le tue conoscenze femminili, è spesso solo un giocare, prima devi migliorare le tue esperienze reali, solo dopo chi vuole può usare anche altri mezzi.

Ogni cosa che fai deve essere relazionata ai tre assunti principali, di cui il primo farsi vedere dalle donne non significa fare il pagliaccio perché le donne ti notino, quando andare in posti dove le donne sono, soprattutto ci sono le donne che potrebbero interessarti e a cui potresti interessare, altrimenti è come se non ce ne fosse nessuna.
Vedo troppi maschi che escono anche molto quasi tutte le sere e poi però frequentano solo posti ad alto tasso di uomini, non solo le rare donne sono di solito le fidanzate di qualcuno:
come puoi pretendere di sedurre se manca il materiale?
O uno diventa gay oppure in tali situazioni non ha speranze.
meglio uscire meno, ma con uscite mirate, vai dove le donne amano andare quando hanno tempo libero e se possibile usa la giornata per sedurre, non la serata quando tutti sono a caccia affamati e le donne sono in modalità difesa da assedio estremo.

La prima condizione cioè il farsi vedere non è così difficile, e di solito non crea grandi problemi, già più difficile se oltre al semplicemente essere nel posto dove sono anche le donne si vuole anche essere notati e ricordati:
ci sono vari metodi, ma alcuni ci sono preclusi.
il primo è quello di avere valore sociale elevato e quindi tutti vengono a salutarci, ci cercano e fanno in modo di essere a contatto con noi o passare un po’ di tempo insieme a noi.
Se eravamo super estroversi questo problema non esisteva, comunque valore sociale elevato si può avere anche da introversi per una marea di motivi diversi:
siete quello che organizza la festa, siete il padrone del locale, siete quello che sa… non importa la ragione alla base, le donne notano immediatamente chi ha valore sociale molto più elevato rispetto agli altri, questo anche se al momento non c’è conoscienza diretta.
Un altro sistema ed è quello che preferisco e che è possibile mettere in atto in ogni situaione, anche se non conosciamo nessuno e siamo nuovi in tale posto è quello dello stile, del nostro Look:
le donne soprattutto le migliori non mancano mai di notare chi è vestito in modo differente dalla massa, ma la sola differenza non basta, deve essere vestito meglio, dove per meglio non intendo certo giacca e cravatta che altro non è una divisa ormai…
Prima cosa importante le scarpe, poi tutto il resto, certo possiamo indossare la giacca, ma ce ne sono di tanti tipi…
In base al vostro target di donna va scelto come vestire e quando vestire in tale modo

Lascia un commento