Seduzione: un Paio di Belle Scarpe ti Cambiano la Vita…

Tags:

Seduzione e belle scarpe ai piedi sono un binomio indiscindibile:

difficile se non impossibile avere uno stile che attrae e seduce senza delle scarpe fighe ai piedi.

Questo l’ho sempre detto e mi piace ricordarlo di frequente visto lo schifo che si vede in giro ai piedi degli uomini e pure di qualche donna(purtroppo non così poche…).

Oggi voglio partire da una ragazza a cui le scarpe hanno davvero cambiato in meglio la vita, tra le altre cose la sua storia è conosciuta praticamente da tutti, è stata una delle prime ragazze la cui storia è diventata virale, quando virali non lo erano nemmeno i virus e dovevi contagiare le persone tramite la categoria apposita degli Untori di professione.

Vediamo cosa ci dice questa piccola celebrità

A pair of beautiful shoes on your feet will change your life for the better!

                    (Cenerentola)

Tradotto in italiano diventa:

Un paio di belle scarpe ai tuoi piedi ti cambiano la vita in meglio. (firmato: Cenerentola). Condividi il Tweet

Seduzione e belle scarpe, scoperto il segreto delle ragazze

Milioni di uomini hanno cercato di capire negli anni perché le donne vanno pazze per le scarpe:

Fire of Man come sempre ne sa una più del diavolo, dato che glie le passo io le info a quel simpaticone di Belzebù pensaci tu…

Le donne amano alla follia le scarpe perché il sogno del 99,99% delle bambine è:

  • fare la principessa,

  • riuscire a farsi sposare da quel rammolito del principe azzurro(le tinte pastello delicate sono pure da gay direi),

  • farsi intestare almeno 3-4 castelli di cui uno sul mare, uno in montagna, più quello al lago e uno in centro città.

Fatto questo la principessa si farà sbattere a ripetizione dal misterioso cavaliere nero che è si un po’strano però è un vero uomo sexy al 100% e soprattutto scopa da dio!

Capisci bene:

non è che prima non cornificava il principe celestino acquarello, solo che aspettando la firma per passaggio di proprietà castelli la principessa cercava di salvare le apparenze e quindi evitava di scoparselo in pubblico ai giardinetti del castello!

 

Belle scarpe attrazione ed eccitazione…

Vero che un tacco a spillo 12 del caro Manolo vengono venerate molto più di tanti Dei da tutte le donne del mondo o quasi, ma l’uomo?

Io, tu, lui, loro, e tanti altri perché siamo così eccitati quando vediamo una strafiga camminare su tacchi dotati pure di Ascensore da quanto sono alti?

Sarà forse quel senso di precarietà, una certa instabilità intrinseca dell’oggetto scarpa con tacco alto, o forse soprattutto per quelli a spillo che sono gli unici veramente sexy, è un’altra cosa:

camminare su tacchi a spillo 10-12 o come negli ultimi anni con scarpa rialzata pure davanti anche 14-16 ed anche 18 cm, è un’abilità che non tutte hanno.

Fanno anche un po’ tristezza alcune ragazze-donne che li mettono e poi sembrano delle paperelle impedite dalla nascita.

Al contrario una dolce fanciulla che sa camminare bene con tacco 12 è un piacere per gli occhi, anche gli uccellini gli fischiano dietro, visto che grazie alle calzature tenderà ad ondeggiare il didietro in un movimento decisamente ipnotico per ogni uomo dotato di testosterone!

Sergio

fireofman@fireofman.com

 

P.S.

Con questo Post do il via ad una nuova categoria o meglio formato di articoli:

invece che scrivere sempre molto con ricerche e sviscerare l’argomento che non sempre è utile e soprattutto mai veloce, avremo due tipologie di Post su Fire of Man.

  •  1) Il normale Post come li ho praticamente sempre fatti, con un migliaio di parole o anche più, molto di più:

ad esempio Come capire se piaci ad un Ragazzo… ne ha ben più di 4000, 50 sfumature d’introverso ben oltre le 5000, ecc. ecc.

 

  •  2) Post come questo, di poche centinaia di parole, veloci da leggeri e che parlano, affrontano solo un aspetto della seduzione e argomenti correlati.

In questo modo posso pubblicare più di frequente senza essere appesantito troppo sul lato tempo da dedicare al maggior numero di articoli.

 

Fatemi sapere se vi piace…

Ciao, Sergio

 

Cover Photo by Hey Beauti Magazine

Lascia un commento