Seduzione: Look, la Tecnica Veloce per Aumentare l’Interesse delle Donne

L’unico modo immediato per aumentare l’interesse delle donne Top Class

A meno di non credere ad improbabili e fantomatici siti internet, dove si promette e garantisce(sic!) in soli 7 giorni, di riuscire a trasformare tutti e ripeto tutti in seduttori stratosferici in grado di sedurre qualsiasi e ripeto qualsiasi donna, c’è un solo sistema che se usato nel modo corretto, migliora all’istante la nostra capacità di attirare l’attenzione delle donne di alto livello nei nostri confronti.

Dato che miglioramento personale, autostima ed abilità sociali in genere non possono essere aumentate solo schioccando le dita, ciò che rimane e può essere messo in pratica fin da subito è il Look, che è la totalità del nostro stile, non solo relativo ai vestiti indossati, bensì ciò che coinvolge tutta la persona essendo creato dai movimenti, dalla postura, un diverso taglio di capelli,la barba, la voce ecc.

Ogni particolare, ogni dettaglio deve contribuire in positivo a dire chi siamo e come siamo.
La giusta scelta del Look esalterà il nostro carisma, accrescerà il nostro fascino, comunicando all’esterno il nostro essere:
le giuste donne e solo quelle che sono sulla stessa lunghezza saranno in grado di recepire e quindi apprezzare i nostri segnali.

Facile ed istantaneo a dirsi come tutte le cose, meno a realizzarsi sul lato pratico, so per certo che solo pochi uomini hanno la capacità, la sensibilità necessaria a percepire quali capi sono seduttivi ed in grado di attirare l’attenzione delle donne e quali invece sono solo alla moda, fighetti o addirittura se indossati funzionano da repellenti antitopa.
Del resto rari capi sono davvero seduttivi e ancora più raramente questi vengono scelti da una persona normale, bombardata com’è dall’industria della moda e da un omologazione diffusa che spinge tutti verso le poche direzioni consentite; in più se non correttamente accoppiato con gli altri capi del look, anche il pezzo più figo che esiste perde tutta la sua potenza e diventa anonimo, insignificante.

Idee giuste e sbagliate sull’aumentare l’interesse delle donne nei nostri confronti.

Assai diffuso tra uomini e ragazzi è il preconcetto che lei mi deve amare per come sono, cosa conta cosa mi metto (ricordate DisneyWorld…).
Se questo è da una parte vero, non si spiega il tuo sbavare ogni volta che passa una ragazza in minigonna, la dovresti apprezzare per come è, non perchè ti fa vedere un metro di splendide cosce.

Aumentare l'interesse delle donne, proprio come una ragazza in minigonna.

Dimmi che non ti giri a guardare una così…

Come sappiamo quella che sembra una sensata giustificazione, lo è solo in apparenza, nascondendo di solito un’incapacità a trovare un look adeguato che migliori la propria capacità di attrarre donne di alto livello.
Non sarà il passaggio da jeans e t-shirt a giacca e cravatta che farà aumentare di potenza la nostra calamita interna, e neanche facendo il contrario; magari qualcuno ha provato ed ha visto che i risultati sono gli stessi, cioè pari a zero, quindi insoddisfatto e deluso dall’esperienza negativa smette di provare e si rifugia dietro queste frasi scontate.
Quindi perchè sbattersi, perchè cercare di migliorare qualcosa che poi non incide sui propri risultati?

Se solo realizzassero davvero il potenziale enorme che il Look ha in molti aspetti della vita ed in particolare la potenza di attrazione che può avere sulle donne recettive che sono solitamente le migliori per bellezza ed intelligenza, farebbero tutti gli sforzi necessari per trovare anche loro il Look giusto, un Look che attrae davvero.

Tra gli uomini sono davvero pochi quelli che hanno la sensibilità naturale di capire quali sono i giusti capi da scegliere, gli accoppiamenti che funzionano meglio, i più non riescono ad andare oltre il trio sneaker jeans e maglietta, come sperare di catturare lo sguardo di una donna al top; semplicemente impossibile.
Lo stesso per chi veste giacca camicia cravatta, ce ne sono qualche altro milione vestito esattamente come te, come pensi di distinguerti?

Nel post sul guardaroba e sull’importanza di avere vestiti FIT (cioè che ci cadono a pennello, su misura) si è visto il primo obbligatorio requisito per migliorare notevolmente il nostro apparire.
Abbiamo visto nello stesso post ed in altri che è importante scegliere sempre il vestito in base alla funzione, inutile andare in smoking a giocare a ping pong come lo è andare in stivali e giacchetto di pelle al funerale.
Piccola parentesi, a vari funerali ho incontrato gente in ciabatte, pantaloncini corti e canottiera o t-shirt…
VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA!

Chiusa la parentesi torniamo a noi e vediamo le possibilità che esistono per una persona normale che decide di migliorare in questo campo:

  • 1) leggere informarsi, comprare libri su look e stile
  • 2) farsi consigliare da qualche ragazza
  • 3) farsi consigliare dai commessi/e
  • 4) assumere un personal shopper

Ho espresso il parere in altri post che l’informazione non è sufficiente a trasformarci, solo l’azione di solito riesce in questo, quindi dovremmo prendere i consigli letti, spesso anche contrastanti tra di loro e fare prove su prove fino a che non vedremo sensibili miglioramenti; sperando che prima o poi essi in qualche modo avvengano…
Farsi consigliare dalle donne molti lo fanno già e se di solito migliora un attimo rispetto alla scelta dell’uomo medio, difficilmente incide davvero creando look che attraggono, questo perché:
1) le donne solitamente non sanno da cosa sono attratte anche se pensano di saperlo
2) Se è la tua donna che ti consiglia, ti vestirà normale fighetto, mai strafigo anche se riconosce qualche capo in quella direzione, altrimenti metterebbe a rischio la relazione, dato che l’uomo diventerebbe troppo figo.

Quando ad aiutarti è un’amica, sicuramente ti farà comprare qualcosa alla moda che pensa vada bene per te come sei ora, non come vuoi diventare; meglio di molti maschi che scelgono da soli non essendo capaci, ma ancora non ci siamo, siamo ben lontani dal Look che attrae e seduce.

Commesse e commessi non sarebbero neanche da prendere in considerazione, perchè se hai fortuna ti vendono qualcosa che ti sta bene, ma solitamente costoso se hanno la percentuale, mentre quando sono a stipendio fisso non è detto neanche che ti stia bene, c’è da dire però che magari sono meno propensi a venderti per forza qualcosa che ti svuota il portafogli.
Per ultimo ho lasciato il personal shopper, spesso affiliato a qualche negozio, da cui è vero che ti fa avere degli sconti, ma spesso prende anche una percentuale sulle vendite, quindi i suoi motivi hanno sempre qualche ombra di troppo.
Essendo sovente limitato ad una selezione di venditori con cui ha una collaborazione, la scelta non è mai ampia come dovrebbe essere, dato che trovare capi che attraggono davvero è cosa rara anche girando molto, figuriamoci se questo viene limitato a pochi negozi.
Non ti farà vestire male, quindi non sfigurerai, diciamo che va bene se uno punta al target delle donne medie, abbastanza ordinarie.
Quando competente e non limitato dal budget crea anche buoni look per l’ambiente lavorativo tradizionale, come grosse aziende o banche e assicurazioni, essendo quello il settore più consono allo stile che usa e dove frequentemente ha vestito più gente.

Per attrarre il target alto, ci vuole qualcuno che capisca le dinamiche della seduzione connessa al look ai suoi massimi livelli; dai siti che ho girato io e non sono pochi, per ora ne conosco solo uno in grado di fare questo, oltre naturalmente a me.
Il resto dei siti e consiglieri vari vede il look più come un personal shopper, privilegiando scelte fighette alla moda e di massa, invece di puntare a creare qualcosa di unico e irripetibile che faccia colpo attraendo le donne di livello alto e altissimo.
Sergio

Scrivetemi nei commenti dicendomi cosa ne pensate:
fireofman@fireofman.com

Lascia un commento