Introversi e seduzione: la trappola dell’essere informato

Published by:

ragazza stile fantasy in paesaggio agreste

L’informazione da sola non è abbastanza: non cambia i nostri comportamenti

Sono un affamato lettore e mi piace informarmi prima di acquistare qualche oggetto o fare qualcosa, cercando sempre di non cadere nell’over informazione che tende poi ad essere bloccante; inoltre è ormai provato che l’informazione non è quasi mai sufficiente per produrre cambiamenti reali in noi stessi.
Prendiamo il caso che volete imparare una lingua, fare un corso di scrittura creativa, smettere di procrastinare e tante altre cose ancora.
Il bello è che spesso il processo di informarsi, di creare un metodo di studio, cercare un programma o app per imparare o ancora leggere 10 blog sull’argomento, è 100 volte più facile e soprattutto divertente nonché gratificante per il nostro ego che mettersi a studiare davvero.
Faccio un esempio semplice:
ho scoperto che molti uomini di grande successo la sera prima di dormire fanno una lista scrivendo le tre cinque priorità da eseguire il giorno dopo mettendole in ordine di importanza, dopo di chè la mattina partono dalla più rilevante, la finiscono e poi passano alla seconda e così via.
Quindi decidendo di provare anche io cosa faccio:
Continue reading

How to improve results for introverts: make women laugh?

Published by:

face of beauty woman who smile and black hair

Make women laugh can seduce the top level girls or not?

I don’t know why so many websites and so called seduction experts tell always every time there is one introvert who need some advice, this old mantra:
You must make the woman laugh.
According to these brilliant minds, if you did this, everything else doesn’t matter; she’ll be already totally seduced by you.
Not only that, she’ll loking forward to open his beatiful and long legs for you and she is ready to laugh another time seeing you with red teddy bears boxer; you know , such big laughter she’ll make… 
Continue reading

Non sei bloccato, non c’è colla da nessuna parte: hai semplicemente paura

Published by:

modella slip e tacchi figura intera

Come la paura del nuovo, dell’incognito tende a bloccarci in varie situazioni

Ah Sergio ti dico, non ne posso più, con la donna è diventata una situazione insostenibile, mi rompe tutto il santo giorno, se continuo così impazzisco.

La frase viene da lo chiamerò Giovanni per privacy, ed all’inizio stò per staccare l’apparato auditivo dalla zona del cervello che deve decifrare le parole, avendo già sentito queste identiche parole centinaia di volte, poi decido invece di ascoltare con ancora più attenzione, identificare le profonde ragioni perchè dice così.
Va avanti per altri dieci minuti buoni dicendomi che tremendo stato di cose vive la sua relazione, poi finalmente si ferma; aspetto un minuto buono e gli dico:
Devi smettere, devi chiudere questa relazione.
Mi guarda come se gli avessi appena detto che sto per piantargli un coltello nello stomaco perchè in realtà sono uno psicopatico in incognito ed ho finalmente deciso di rivelare la mia vera natura al mondo e soprattutto alle sue budella tramite lama ben affilata.
Ma io continuo imperterrito:
hai ripetuto la parola bloccato in varie forme, (incastrato, non ho spazio, non mi posso muovere, non mi sento a mio agio), almeno dieci volte se non più, ma non è quello il tuo problema, nessuno ti lega ti incolla o ti blocca, hai semplicemente paura, si lo ripeto la tua è pura tremenda paura, quindi te lo dico un’altra volta:
chiudi questa relazione!
Continue reading

Social Skills con le donne: andare oltre i preliminari

Published by:

ragazza che si tocca i capelli e chitarra in grembo

Quando e come passare dai preliminari al sesso vero e proprio

Preliminari, gioia e dolori di ogni coppia, lei che ne vuole troppi, lui che preferisce passare direttamente al sodo, come capire se è il momento per smettere di farli, come sviluppare la propria sensibilità in modo da non sbagliare?
Nelle coppie di lungo percorso il problema proprio non dovrebbe esistere e comunque non è lo scopo di questo articolo, quello che c’interessa è quanti farne e quando smettere saltando al sesso vero e proprio in un incontro/relazione di natura occasionale, dove preferenze e modus operandi non sono stabiliti con certezza.
Molte lettere mi chiedono di dare risposta a questo problema:
lei lascia fare senza problemi fino a che si tratta di petting/preliminari, ma stoppa decisamente come viene fatto un tentativo verso qualcosa di più.
Continue reading

Social skills per introversi: il Carisma (parte tre)

Published by:

foto di donna in un campo con pelliccia e sgurdo laterale

Alcune parole da evitare per non perdere preziosi punti

Nei post su Carisma e social skills vi avevo parlato di come la negatività nel parlare comune, il pettegolezzo, il giudicare continuamente gli altri fosse causa di minor carisma per voi, quindi salvo situazioni e persone particolari da evitare (quasi) sempre.
In tali articoli ero stato molto sul generale, riservandomi in futuro di dare agli iscritti alla free newsletter di FireOfMan l’esclusiva di alcuni approfondimenti; complice le vacanze estive ed il caldo ho deciso di mettere almeno una parte in chiaro, quindi analizzeremo nel particolare alcune parole da non usare i certi modi e contesti.
Vediamone subito qualcuna:
1) Solo; Appena.
2) Mi hai fatto fare/perdere/lasciare/ecc.
3) Dovresti; Dovrebbe; ecc.
4) Sempre; Mai.
5) Tutti; Nessuno.
Ripeto che le parole sono tutte da usare normalmente, ciò che è da eliminare è il suo uso sbagliato in certi comuni modi dire; iniziamo con quelle al numero uno:
Continue reading