Musica di Sottofondo per le varie fasi della Seduzione a Casa

La musica di sottofondo, da ascoltare con una donna cambia in base al momento, alla fase, in cui siamo della seduzione a casa.

Che la musica influisca sull’umore lo sa ormai chiunque, anche i contadini(se ancora esistono) sanno che se gli metti un certo tipo di musica nella stalla, le mucche producono più latte.

Quindi il seduttore deve avere dalla sua una cultura musicale che sappia almeno, quali generi sono da evitare e quali da ricercare in base alla donna ed alla situazione.

Normalmente  vi sono cinque fasi da prendere in considerazione, se la donna-ragazza, via di mezzo viene a casa vostra a cena:

  1. Prima che lei arriva se preparate già qualcosa(io di solito no) e l’arrivo di lei.
  2. Lei che è arrivata e la preparazione cena.
  3. Il mangiare vero e proprio.
  4. Il dopo cena.
  5. Il sesso se viene fatto.

I gusti personali sono infiniti e molto diversi, questo vale anche per la musica di sottofondo, quindi dare indicazioni è difficile, quasi impossibile.

Non si deve pensare solo a lei, anzi è più importante il nostro di umore che il suo:

Se uno è in forma, ha energia non ci vuole niente a far cambiare in positivo lei, se siamo scarichi faremo diventare negativa pure lei.

Ad esempio per la seduzione a casa avere come musica di sottofondo Joss Stone può andare molto bene per il prepasto, The Music with Soul seppur in origine melanconica e triste nelle parole, non lo è nel ritmo e mette di buonumore la maggior parte delle donne.

Piccola parentesi, se avete invitato causa fame una rintronata dalla TV e dalle ultime mode e trend fasulli, vi dovreste sorbire musica indegna di questo nome per farla felice, secondo me il gioco non vale la candela.

Non è il tipo di sottofondo, gli ultimi successoni che sono difficili da sopportare, quanto lei ed il fattore dialogo-argomenti-qualità-discorso se così possiamo chiamarlo:

cosa che va avanti dal suo arrivo fino a poco prima del fare sesso.

Musica di sottofondo di qualità per la Seduzione a Casa propria.

Ragazza con chitarra seduta su ponte in legno.

Ragazza con chitarra seduta su ponte in legno.

 

Oggi prendo in considerazione qualche chitarra analogica, classica e di strada.

Ad esempio qui sotto abbiamo Ana Vidovic che non solo è bella da ascoltare, è anche bella da vedere:

qui mentre interpreta Asturias di Isaac Albéniz composta inizialmente per pianoforte, ma ottima, forse migliore con la chitarra.

Avete notato come muove le dita della mano sinistra?

Non so perché mi ricordano il movimento delle gambe di un ragno, ma invece che farmi schifo mi incuriosiscono, vedo dietro il movimento delle sue dita la ricerca spasmodica della perfezione di migliorare il minimo dettaglio.

Oppure mi sto trasformando in un aracnosessuale(esiste?), quindi da ora in poi mi ecciterò solo guardando muoversi i ragni o tentando di sedurre la vedova nera…

Lasciamo perdere le cassate e vediamo un altro video di lei.

 

 

Lasciamo i tecnicismi classici di Ana Vidovic e vediamo un altro chitarrista di stampo diverso:

Estas Tonne.

Intanto una domanda:

Pensi sia un seduttore Estas Tonne?

E no, non si traduce con questo tonno come qualcuno non tanto sveglio potrebbe pensare, anzi non si traduce affatto, sono nome proprio ed il suo cognome non si traducono, punto!

 

Per chi ha risposto no alla domanda “è un Seduttore Estas Tonne?” consiglio di osservare bene dal minuto 4:53 fino ad una decina di secondi dopo i 5 minuti.

Fatto, visto cosa accade?

La ragazza bionda è letteralmente rapita dalla sua musica, sta vivendo un esperienza positiva ed intensa, indovinate a chi abbinerà questo star bene?

Anche il suo modo di suonare, la passione, il totale coinvolgimento nella sua musica lavorano a favore di un riscontro femminile positivo:

per prime quelle donne o ragazze con stile di vita o idee simile alle sua, ma fa presa anche su molte altre.

Lui si autodefinisce “modern day Troubadour” e se nel video sopra è molto alternativo(pure troppo), ma in linea con personaggio e stile di vita, qui sotto lo vediamo suonare a Verona con Look migliorato notevolmente.

Estas Tonne sarebbe probabilmente un seduttore anche senza capello fluente, perché ha la passione e le idee chiare, non importa se il mondo va in un’altra direzione, niente è migliore del proprio codice morale interno.

Musica di sottofondo quella di Estas Tonne particolarmente adatta a cene/serate con ragazze alternative spirituali.

 

Chiudo questa breve carrellata di certo non esaustiva dell’argomento, con lo stesso pezzo del primo video, stavolta con la versione per pianoforte.

 

Mi fermo qui, ma ci ritorneremo sopra:

la musica ha varie proprietà e saperle sfruttare dona un vantaggio non indifferente, sia per la seduzione a casa o anche fuori.

Sergio

sergio@fireofman.com

fireofman@fireofman.com

Fire of Man

Lascia un commento