Misteri delle Donne: cotte pazzesche per cantanti e attori!

Le camerette di tutta Italia delle ragazze presentano prima i vari personaggi delle favole o i disney riciclati, ma guai a te se li ricicli tu.

Pian piano le gambe allungano, le tette crescono, la passera mette su i peli con cui vi sarà un’eterna e infine perdente battaglia.

Se la ragazza cambia, così fanno i poster attaccati ai muri della cameretta:

sparito Winnie The Pooh ecco arrivare i personaggi più in voga del momento.

Cantanti e attori stregano le belle ragazze

La situazione maschile è ben diversa, certo che pure loro hanno i suoi bei poster, ma nelle auto carrozzerie di tutta Italia, come nelle cabine dei camion da Nord a Sud e nelle camerette dei giovani virgulti, i poster ritraggono ragazze belle sconosciute.

Donne non famose ma con due attributi comuni:

  • strafighe da far paura

  • Nude il più possibile che valorizza il loro essere bone da morire!

Che dire forse è una moda di questi ultimi 10-20 anni a far cadere come pere cotte le adolescenti  moderne…

No, direi proprio di no, guarda questo video e poi mi dici.

//www.youtube.com/watch?v=jx0llzSntd8

Hai notato cosa accade verso i 18-20 secondi?

Come no, guarda di nuovo i primi 30 secondi e dopo continua a leggere.

Ora che hai visto puoi rispondere a qualche semplice domanda:

quanto è eccitata secondo te la ragazza con le guance paffutelle?

Ce la farà ad ascoltare tutta la canzone senza avere un orgasmo?

 

Misteri delle Donne: Ragazze di ieri

Qualora uno non sapesse che sono a un concerto, sarebbe portato a pensare a un raro caso di follia collettiva, una forma grave di isteria di massa.

Urlano, strillano saltano, qualcuna piange, non sanno cosa fare, sono troppo forti le sensazioni che provano, infatti all’epoca molte svenivano, probabili vittime della Sindrome di Sthendal:

sindrome che accade alle persone sensibili quando gli stimoli sensoriali sono troppi in contemporanea, quindi al cervello per non ”bruciarsi” non rimane altro che staccare tutto.

Notare che sono al 99% donne, un solo ragazzo probabile zerbino, autista, comunque in zona amicizia.

Un paio di uomini di cui uno probabile marito della signora che salta eccitata verso la fine del video:

ha paura a mandarla da sola che si potrebbe scopare pure i braccioli delle sedie.

In quel periodo storico gli stimoli sensoriali non erano ormai assuefatti come lo sono ora, bombardati di continuo da messaggi pubblicitari sempre più invasivi, sempre più personalizzati grazie al web e al suo registrare tutto, che ne so, tipo come fa Facebook.

 

Misteri delle Donne: il Cantante

Non sono sicuro se è ubriaco o fa solo la parte, comunque uno o due rutti nella canzone ci stavano bene e lui ce le mette…

Tanto per non farsi mancare niente ha un bicchiere con Whisky in una mano e un sigarino nell’altra che si fuma tranquillo durante la canzone.

 

Perché piace così tanto i cantanti?

Sono i discendenti diretti dei poeti:

prima scriveva poesie per la sua amata ora canta canzoni per una donna fortunata.

I temi sono di solito pochi:

quanto ti amo, quanto sono stato coglione a sbattermi un’altra e farmi lasciare da te, quanto sei bella, staremo insieme per sempre ed altri film horror simili.

Continua…

Lascia un commento