Le dichiarazioni d’amore nei film e nella realtà.

Dichiarazioni d’amore nei film:   Il troppo facile, lo scontato non piace a nessuno/a!

Nella marea di film inutili ed insulsi che l’industria dei media produce, c’è anche il mega-filone Romantico-Sentimentale.

Cercando su YouTube Italia la Key “dichiarazioni amore nei films” il primo risultato con oltre 300000 visualizzazioni mette insieme un concentrato di dolcezza che ci vuole un dentista pronto per difendersi dalle carie:

Attenzione, ogni minuto corrisponde ad oltre 100 cucchiaini di zucchero ingeriti!

Se a me sembrano inutili, per il pubblico femminile no, è uno dei generi che amano di più:

non solo le donne basso livello che li alterna con San scemo Remo e/o grande budello fratello, ma anche ragazze e donne con tutti i neuroni funzionanti(cioè due), non resistono al fascino dei sentimental-romanticoni.

Cosa ci vuole in fondo:

una telecamera

dichiarazioni d'amore nei film

 

 

 

 

 

 

 

 

Due goodlooking di sesso diverso:

Dichiarazioni d'amore nei film tra attori belli e perfetti.

.

le dichiarazioni d'amore nei film fatte a donne molto belle, come questa?

 

Per finire il tutto ci mettiamo una bella super romantica dichiarazione d’amore…

Romantica dichiarazione d'amore e richiesta matrimonio.

 

Il film romantico sentimentale è servito:

ricordarsi di aggiungere qualche difficoltà insormontabile prima di arrivare alla ipercalorica scena finale.

 

Le dichiarazioni d’amore nei film sono diverse dalla realtà?

Nei films funziona praticamente sempre, nella realtà quasi mai, mi sembra una notevole differenza!

Una dichiarazione fatta al momento sbagliato, può distruggere anche l’attrazione che lei prova già per voi.

Quale sarà questo momento sbagliato, questa situazione in cui bisogna astenersi dal fare dichiarazioni d’amore eterno?

Sempre e comunque!

Si avete letto bene, ogni momento è quello sbagliato, evitiamo di fare dichiarazioni d’amore, punto e basta!

Il perché è molto semplice:

mettiamo che volete accoppiarvi con una ragazza che sapete accanita sostenitrice delle dichiarazioni d’amore, ogni volta che ne vede una nei films rimane estasiata e sogna il momento che sarà il suo turno.

Uno potrebbe anche pensare che in questo caso dichiararsi sia utile, quando invece lo è solo in un raro caso che vedremo più avanti.

Sul momento la donna può sentirsi gratificata, subito dopo inconsciamente inizierà a pensare che non siete più così interessanti come sembrava fino ad ieri:

avete detto che lei è il vostro mondo, problema risolto, avanti il prossimo!

Piuttosto pesante sentirsi dire che siamo amati alla follia, non ci sarà mai nessun altra, che ti amerò anche quando sarai grassa brutta e vecchia:

quale donna non vorrebbe scappare da questo triste e monotematico modo di vivere.

Le dichiarazioni d’amore nei film coincidono spesso con la fine della pellicola(pellicola che non si usa più da anni…), la realtà continua…

 

Alcune cose sono meglio non dette…

Sono sufficienti quattro paroline in fila a farla esultare di gioia ed abbandonarsi totalmente a noi?

Bene, questo è il raro caso in cui qualcuno con pochi scrupoli morali, può fare la dichiarazione, sbattersi l’illusa e levarsi elegantemente da tre passi, alla ricerca della prossima vittima a cui dichiararsi…

Dirlo è facile, il difficile è mantenere quanto abbiamo dichiarato:

nella migliore delle ipotesi avremo fatto solo quanto promesso, in tutti gli altri casi, abbiamo mancato alla parola data con la dichiarazione d’amore.

Facile che al primo litigio serio, ci vengano rinfacciate le parole pronunciate a suo tempo.

 

La maggioranza delle persone non da valore alle cose ottenute troppo facilmente.

Più una cosa è difficile da fare, da ottenere e maggiore è il valore che gli attribuiamo:

è anche logico, se non avesse valore alcuno, non ci sbatteremo e supereremo le difficoltà per averlo.

Un uomo o donna che fa la dichiarazione d’amore come nei film non è proprio questa gran cosa difficile, ha fatto tutto l’altro!

Sapere che l’altr/a ci ama distrugge la curiosità, abbiamo già ottenute molte delle risposte chiave, le altre non importano più, dato che le possiamo sapere quando vogliamo chiedendo al “dichiarante”.

Chi si dichiara si mette da solo ad un livello più basso

Le dichiarazioni d’amore nei film non prendono in considerazione il dopo dichiarazione:

i films tendono a finire con tale scena, nella realtà siamo all’inizio, c’è da convivere con il fatto che noi abbiamo bisogno di lei/lui, mentre l’altro non si è esposto e forse non prova gli stessi nostri sentimenti.

Ricordi i Post sui peggiori metodi di rimorchio?

Offrirle da bere senza neanche averci scambiato due parole ci pone immediatamente ad un livello più basso del suo, stiamo zerbinando la sua attenzione e siamo disposti a pagare per questo.

Il Seduttore, l’uomo palledotato non zerbina l’attenzione di nessuno e nessuna, al limite è lui che concede la sua attenzione agli altri.

Perché mai una strafiga dovrebbe concedersi ad un uomo che dichiarandosi si è già messo ad un livello più basso del suo?

Di sicuro penserà che può aspirare, ottenere qualcuno più in alto, con maggior valore, se poi andasse male c’è sempre il “dichiarante di riserva…

Essere l’opzione B o c o Zeta di qualcuno/a non mi sembra una buona idea, a parte essere di livello più basso, l’ottenere o no la manina(e la passera) di lei, rimane il fatto che io non sono e non voglio essere considerato una riserva, un opzione B da nessuno e nessuna.

Meglio niente che opzione di riserva!

 

Come usare la dichiarazione d’amore a beneficio del Seduttore.

Che uomini con pochi scrupoli ed anche poche palle usino tale sistema per convincerla a smollarLa, non ci deve tangere minimamente, noi un codice morale di comportamento con le donne lo abbiamo e lo seguiamo sempre, anche quando non seguirlo produrrebbe dei vantaggi.

Rimane quindi un solo caso che il seduttore può usare per aumentare invece che diminuire il suo essere appetibile, interessante:

Farla che si capisce chiaramente che è una cosa ironica, non la verità assoluta:

del tipo lei vi sta scassando le palline con “mi ami, ma quanto mi ami…”, voi rispondete dicendo che lei è la vostra vita, la luce sul vostro cammino, la principessa per cui ucciderete il drago, che troverete il modo di regalargli la luna ecc. ecc.

In questo modo la curiosità di lei e l’interesse nei nostri confronti rimane alto ed in molte situazioni aumenta in modo deciso.

Qualsiasi altro motivo per cui vorreste dichiararvi:

  • lei è romantica,
  • lo voglio gridare al mondo,
  • io sono davvero una merda d’uomo e valgo meno di lei,
  • ecc. ecc.

è sbagliato e controproducente.

per chi non è convinto e vuole stupire lei ugualmente prostrandosi, almeno che escogiti qualcosa di carino, di diverso.

Cosa non molto facile, visto che sfigati da tutto il mondo hanno fatto e continuano a fare dichiarazioni d’amore in ogni modo possibile ed immaginabile.

Sergio

sergio@•fireofman.com

 

Introversi Esclusivi

Sicuro? Meglio pochi ma buoni!

solo qualche secondo...

La tua avventura è iniziata!

 

Lascia un commento