Dove l’hai trovata, com’è che la conosci…

Chi seduce, chi punta alla qualità invece della quantità, colui che quando vede una ragazza bella che davvero lo motiva scatta immediatamente per andare a conoscerla, sente spesso ripetersi queste due domande: dove l’hai trovata, com’è che la conosci?”

Il non detto ma presente filo conduttore di questa domanda è tradotto:

com’è possibile che hai conosciuto questa strafiga?

Avete forse fatto qualche corso insieme, vi conoscevate fin da piccoli, è un’amica di famiglia, andavi a scuola insieme ecc. ecc. di luoghi comuni.

Il fatto che si possa approcciare o essere approcciati non gli sfiora nemmeno il neurone malandato da troppe partite guardate.

Dove trovare donne belle, ragazze bellissime?

Donne belle si nascono come i funghi nel bosco...

Sembra quasi a sentire queste domande che vi sia un posto dove le belle ragazze si nascondono e bisogna andare a prenderle in questo ipotetico luogo che nessuno sa di preciso dov’è.

O forse le donne belle sono dei funghi, che solo chi conosce dove nascono ne trova di buoni e molti.

Come se già non facessero già girar le palle queste domande, quello non detto è peggio:

come hai fatto ad avere questa botta di culo esagerato e scopare una ragazza così bella, inoltre lui non lo sa, ma è di solito pure molto intelligente e con buon carattere.

In pratica vogliono riportarti al loro livello:

scoperesti al massimo ragazze normali carine, ma per qualche fortunato motivo sei riuscito a beccare questo angelo sessuato.

Prima regola per avere un lavoro perfetto super buono:

non lavorare in un posto schifoso.

Lo stesso vale per trovare le migliori donne più o meno libere in giro:

se scopi cesse o addirittura sei fidanzato con una di loro, nessuna bella ragazza sana di mente verrà mai con te.

 

Avere Relazioni con stupende femmine: esclusivo, intenzione, costanza…

Ho accennato a questo poco sopra:

il seduttore non spreca se stesso con tutte, belle e brutte(ho fatto la rima, più di prima… e basta!).

L’uomo in particolare l’introverso ha modelli di comportamento simili a quelle delle migliori donne, quindi il primo obbligatorio tratto è:

Esclusività.

La Strafiga di aspetto e di testa non va con tutti, sceglie solo quello che ritiene essere il meglio del mondo maschile.

Certo anche lei come tutti agisce per imitazione, ma è molto diverso chi sceglie come modello da imitare:

hai relazioni con donne belle e intelligenti come lo è lei o ancora di più?

Bene, le probabilità che faccia più di un pensiero su di te sono molto alte:

se le ragazze stra come lo è lei scelgono te vuol dire che hai qualche qualità da mettere sul piatto.

Qualora vai con chiunque ti apre le gambe per colpa della fame, è normale che la donna top ti valuti al pari o sotto un’ameba:

qualcosa che esiste ma da non toccare, fa pure senso al tatto!

 

Come avere le Donne Top Level: Intenzione.

Questo fattore si spiega non tanto bene, inoltre è facile cadere nel mistico o in certe sparate PNL o new-age-positive.

L’intenzione è in parte conscia e in parte inconscia:

perché dia dei risultati tangibili le due parti devono avere un obiettivo comune.

Mi spiego meglio:

desideri e vuoi ragazze di alto livello e a parole dici che non andresti mai con una normale o cessa.

Poi appare la solita cicciotta diplomata in arte del pompino applicato agli uomini del terzo millennio e non resisti più di 30 secondi prima di tirarlo fuori.

Dici una cosa, fai l’opposto non vi è coerenza d’intenzione:

le migliori donne difficilmente ti prenderanno in considerazione.

Intenzione è tendere verso una meta con l’intero tuo essere, non c’è dicotomia, non è uno sforzo rinunciare a tutto quello che non è quello che vuoi davvero.

Il mondo e quindi anche le migliori ragazze ti da quello che vuoi davvero con intenzione certa, potente e univoca!

 

Quanto ci vuole per i risultati: l’importanza di essere costanti.

Perché l’intenzione produca risultati nel mondo c’è bisogno di tempo:

tempo che è ben speso muovendosi verso tale obiettivo e non rimanendo ad aspettare che arrivi chissà come dal cielo.

Tempo che è dove i più si fregano, estromettendosi da soli dalla competizione, sia questo avere successo in un lavoro, sul web o con le migliori ragazze.

Certo puoi essere fortunato e arriva prima, ma di solito devi continuare a spingere in tale direzione:

in fondo hai solo quell’obiettivo(esclusività) sei coerente con desiderare tale traguardo, niente di meno ti soddisfa(intenzione), infine sei disposto a farlo per tutto il tempo necessario.

Come potresti non riuscire?

L’unico modo per fallire è uscire, accontentarsi di qualcosa di meno del tuo desiderio iniziale.

Per avere successo con le donne come nella vita basta veramente poco:

  • continuare quando gli altri si fermano e smettono.

  • fare quello che gli altri non sono disposti a fare.

 

 

 

Lascia un commento