Donne Brutte Single? Vi sono Donne Belle ed Intelligenti, com’è possibile?

Donne Belle ed intelligenti Singles molto valide:

Perché le stupide carine si sistemano più facilmente di loro?

Addirittura potrei anche togliere la parola carine, infatti sovente le donne brutte e cesse sono le prime a sposarsi e a sistemarsi con un uomo, spesso anche di livello molto più elevato del loro.

Com’è possibile che accada questo, perché le ragazze belle ed intelligenti perdono questa gara evolutiva con le donne brutte o con le belle ma stupide?

Quali sono i meccanismi che fanno si che ci sia questa palese contraddizione?

Vediamo insieme il perché succede questo, intanto vediamo questo luogo comune:

L’uomo odia la competizione!

Non è vero, l’uomo è competitivo di natura, gli piace fare gare su tutto:

  • sulla macchina più grossa, più veloce e/o più costosa.
  • La classica sfida a chi piscia più lontano.
  • A chi ha l’erba del giardino più verde.
  • Su chi ha la ragazza più bella, ma non sulla più intelligente.
  • Chi ha più soldi, case, proprietà.
  • A chi ce l’ha più lungo.
  • et cetera, et cetera.

 

Questi valori si trasformano con il tempo, da giovani per ogni uomo vale di più avercelo lungo, da vecchi vale molto di più avere i soldi…

Va capito però che la sfida non è a 360 gradi, l’uomo ama competere con altri uomini, non con la donna con cui ha una relazione.
Con quella deve essere lui a vincere senza bisogno neanche di discutere(almeno in apparenza…).

La supremazia delle donne belle ed intelligenti mina alla base il suo ruolo storico.

Quando questa supremazia viene messa anche lontanamente in forse, molti uomini piccoli vanno nel pallone, si sentono evirati e perdono le loro sicurezze:
i più tranquilli cambiano donna, cercandone una di livello più basso su cui primeggiare senza fatica,una donna appartenente al gruppo belle e stupide o donne brutte e pure dure più di una pina verde!

I meno tranquilli sovente arrivano anche ad usare le maniere forti, essendo la predominanza fisica l’unico settore su cui sono sicuri di essere in vantaggio:
patetici e da arrestare quando vero, vipere e da arrestare le donne quando fanno denunce false solo per farsi affidare i figli o prendere più soldi…

Difficile vincere facile avendo a che fare con Donne Belle ed Intelligenti!

Già, in casa l’uomo vuole vincere facile e questa nuova società dove le donne single raggiungono posizioni di rilievo, guadagnano quanto e più degli uomini e l’università sforna più laureate che laureati diventa un incubo per chi ha l’autostima non molto sviluppata.

Se non ricordo male, per ogni quattro donne brutte o belle poco importa, che prende una o più lauree vi sono solo 3 uomini che finiscono l’università.

Alt, prendere la laurea non crea intelligenza, si sanno solo più cose, addirittura chi non capisce niente peggiora prendendo la laurea:

non capisce niente uguale, ma sembra e crede che sia intelligente, causando disastri immensi ovunque si trova.

La diversità Uomini e Donne nel quotidiano…

Facciamo un passo indietro per capire meglio e dobbiamo innanzitutto comprendere che uomini e donne, belle o brutte non cambia, sono molto diversi strutturalmente ed in modo particolare nel vivere quel particolare momento della relazione che è il rientro a casa la sera.

Per l’uomo medio tornare a casa è chiudere con la competizione giornaliera, con il mondo esterno fortemente selettivo dove solo pochi vanno davvero avanti.

Quindi nella relazione, cercherà di fare il meno possibile, ha bisogno di un rilassarsi che non prevede avere una donna più intelligente e brillante di lei, altrimenti il rilassamento se ne va a farsi fottere all’istante.
L’unico sforzo che l’uomo medio concede alla donna è i 5 minuti di sesso quelle volte che ha voglia lui, magari perché ha visto qualche attrice bona in TV.

Le donne Single del 2000 e soprattutto molte tra le Donne belle ed intelligenti vedono la casa, la coppia in modo totalmente diverso:
tanto per cominciare devono dire quasi tutte le sere come senza il loro lavoro il mondo sicuramente si fermerebbe all’istante.

Tal affermazione non è una prerogativa solo di tale categoria:

tutte, ma proprio tutte le ragazze belle e geniali, donne brutte e coatte, donne brutte con cervello, more o bionde stupide, tutte lavoreranno sempre più di voi e:

se non va al lavoro lei la terra smette di girare intorno al sole.

Lei lavora più di voi, anche se l’unico lavoro che fa è dare ripetizioni d’inglese due volte al mese via internet, mentre aspetta che si asciughi lo smalto dato sulle unghie dei piedi:

mentre voi vi sentite come Homer Simpson e vi spaccate il culo 14 ore/giorno per sette giorni dirigendo una vecchia non automatizzata centrale nucleare, il famoso modello Chernobyl…

Oltre a questo la donna anche se fa la speaker tutto il giorno, difficilmente perderà occasione per parlare, altrimenti non sarebbe donna e se il nostro uomo medio non ha molta voglia già di suo di stare ad ascoltare, quando in netto svantaggio intellettivo può perdere del tutto la voglia di rispondere.

Questo non accade solo per mancanza d’interesse, ma soprattutto per mancanza di comprensione di livelli intellettivi più elevati del suo:
lei dice una cosa e lui capisce tutt’altro.

Vabbè questo tra uomo e donna accade sempre, diciamo che così se possibile peggiora…

Ma come, dico sempre che la fame di figa in Italia e pian piano anche in altri paesi prima immuni a questa piaga sociale, sta raggiungendo livelli spaventosi da emergenza globale e poi una fighetta carina ed anche con un po’ di cervello non trova uno straccio d’uomo adeguato, mentre le donne brutte si sposano al volo.
Qualcosa non torna, ci deve essere un errore.

Se le donne di livello top sono rare, gli uomini top lo sono molto di più.

Rodolfo Valentino in una delle sue pose classiche.

Rodolfo Valentino in una delle sue pose famose.

Ecco risolta l’equazione, gli uomini interessanti sono pochi, contesi da molte, qualcuno per i principi sopra esposti non è interessato alle donne belle e intelligenti, ma solo alla bellezza, in più data la grande scelta che gli si apre davanti tendono se furbi a prendere il meglio.

Vediamo quindi che tra le donne single soprattutto trentenni raramente vi sono strafighe bellissime, perché loro un uomo come lo volevano in un modo o nell’altro riescono quasi sempre a trovarlo.

Sono le carine, le belle ed intelligenti, le fighette dotate però di un cervello funzionante quelle che più rimangono sole e spesso scontente, cascando se non attente a controllarsi nel tunnel dell’acidità da cui raramente riescono ad uscire e che le farebbe diventare immediatamente delle donne brutte.

Donne Belle ed Intelligenti:

La Verita!

Non è che non avrebbero trovato un uomo con cui fidanzarsi, convivere, sposarsi; tutto il contrario, li hanno avuti e possono trovarlo anche ora in pochi minuti semplicemente uscendo di casa.
Allora perchè non ce l’hanno?
Non si sono accontentate prima e non si vogliono accontentare ora.

Il segreto è tutto qui:
le brutte e cesse non sono più fortunate o brave, solamente appena trovano un uomo e l’età è quella giusta, tendono a concludere contrattualmente parlando il prima possibile, perchè sanno che più il tempo passa e più remerà contro di loro.

Le ragazze strafighe non si accontentano, ma la scelta per loro è talmente vasta e sanno che un giorno la bellezza che è la loro arma principale svanirà e quindi tendono in qualche modo a cercare di velocizzare anche loro la chiusura(anche se non quanto le cesse dette sopra).

Le belle/carine e purtroppo per loro con un cervello, non vogliono giustamente accontentarsi del primo buzzurro con cui hanno a che fare, ma non hanno neanche i requisiti per fregare gli uomini alle donne strafighe:

dato che un punto o due di bellezza vale più di 20 o 30 di Q.I. quando l’uomo deve scegliere la donna da avere accanto..

Ecco che molte di loro rimangono sole e vediamo molte trentenni belle stra-tirate e spesso anche laureate con buon lavoro, le quali se non fosse per il virus acidità che spesso le attacca sarebbero quasi una scelta perfetta(speriamo venga scoperto presto il vaccino anti-acida…).

Scoprirete parlando con questa categoria di donne che la lamentela principale è quasi sempre una di queste due:

  • a) Non ci sono Uomini validi liberi.

  • b) I migliori sono tutti già presi.

A me a volte verrebbe di dire molto direttamente:

scusa ma tu dove eri mentre le donne brutte e stupidine si prendevano gli uomini migliori?

In realtà sono solidale con loro, avendo, a mio giudizio personale, fatto la scelta giusta: tipo concludere una relazione di qualche anno che non andava da nessuna parte invece che sposarsi e/o fare un bambino come fanno molte coppie in crisi credendo così di risolvere i problemi.

Perché le Donne Single belle ed intelligenti non trovano un vero uomo, quando pure le donne brutte e stupide ci riescono spesso?

La domanda è sbagliata in partenza:

certo che nell’arco della vita hanno trovato qualche uomo degno di questo nome, addirittura potrebbero aver incontrato anche un vero seduttore interessato a loro, ma…

Se lo sono fatte scappare da sotto le mani, o meglio da sotto la gonna.

Sono di solito quattro le ragioni per cui accade questo:

  • Non hanno riconosciuto che avevano davanti un altra razza di uomo e quindi lo hanno trattato come gli altri, cioè tentando di farlo zerbinare.
  • Lo hanno riconosciuto ma il seduttore non era interessato a lei, ancora immatura e di livello non troppo alto.
  • Lo hanno riconosciuto ma hanno avuto paura di non essere capaci di gestire una relazione con qualcuno di livello superiore al proprio.
  • Lo hanno riconosciuto e lo volevano, ma non subito, tra qualche anno, dopo che mi sono divertita e fatto i miei comodi, nonché invecchiata un po’, cosa che fa scappare qualsiasi Uomo salvo gli zerbini.

Altre donne prese da studio/lavoro carriera hanno dato secondaria importanza a trovarsene uno, pensando di avere tutto il tempo e le qualità del mondo.

Come le donne brutte fregano gli uomini alle Donne belle ed intelligenti!

Nel frattempo mentre loro prendevano due lauree, una cicciotta di 100 kg si diplomava On the  Field in:

Storia del pompino con risucchio applicata agli uomini del 21 secolo.”

Riusciva quindi grazie a questa capacità a farsi sposare e poi mantenere dopo il divorzio senza tanti sforzi, se non quelli del suo campo di studio, ma anche in auto, a letto, nei bagni di bar, night e ristoranti.

In ultimo ricordo che per la donna, qualsiasi donna, è facilissimo scopare mentre lo è meno il farsi sposare o mantenere, salvo eccezione strafighe galattiche che a parte le unghie spezzate non hanno altri problemi nella vita.

Per l’uomo vale in certa misura il contrario:
più difficile scopare ma normalmente più facile da trovare una da sposare, se tale uomo non è proprio di livello infimo e repellente a tatto e vista..

Sergio
fireofman@fireofman.com

 

P.S.

Donne Belle e intelligenti, Laurea e quoziente intellettivo:

Alcuni corsi di studio contribuiscono effettivamente all’aumento di Q.I. e alla miglior riuscita nei test basati su quesiti logico matematici come  il Q.I.

Nel post ho usato esemplificazioni comuni, sull’intelligenza, le donne belle e intelligenti e i rapporti dinamiche uomo donna:

le cose sono molto più complesse e variegate, la paura della donna colta è ben diffusa in certe categorie di uomini, mentre è da altri maschi ricercata, vedi chi si eccita grazie all’organo pensante del partner.

Seppur concezione predominante quella che rapporta il Q.I direttamente a quanto siamo mentalmente dotati, vedi quegli Snob del MENSA che se non fossero così spocchiosi potrei anche tentare l’iscrizione, non è corretto misurare l’intelligenza solo per capacità di processare correttamente problemi logico matematici.

Una levatrice dell’Italia contadina di 50 anni fa, aveva solitamente alle spalle scarsi se non pari a zero studi scolastici.

Eppure molte di loro avevano alto grado di empatia, capacità di riconoscere e processare in modo inconscio migliaia di indizi medici minimi e quindi fornire la soluzione migliore, o due parole giuste con il tono adatto al momento necessario, che calmavano immediatamente la paziente.

A pieno diritto anche loro tra le donne belle e intelligenti, o se brutte tra le cesse, a quel punto la materia grigia non conta più…

Lo stesso vale per alcuni artisti, non sanno nemmeno fare 885335,88 x 42196,585 a mente, ma non per questo sono stupidi.

Come dici:

nemmeno tu sai fare quel calcolo a mente?

Ah, non sei nemmeno un’artista?

Mi dispiace dirtelo, sei il benvenuto tra gli stupidi, di cui faccio parte anche io, dato che nemmeno io lo so fare…

Sergio

sergio@fireofman.com

fireofman@fireofman.com

www.fireofman.com

 

P.S. 2:

Avete letto l’aforisma di Rodolfo Valentino stampato sulla sua foto:

Io sono soltanto la tela su cui le donne dipingono i loro sogni.”

tenetelo bene a mente, dice una grande verità sulla seduzione, ne parlerò presto.

 

Introversi Esclusivi

Sicuro? Meglio pochi ma buoni!

solo qualche secondo...

La tua avventura è iniziata!

Lascia un commento