Ogni lasciata è persa; ma anche no!

Ogni lasciata è persa è un detto popolare che prima te lo levi dalla testa meglio è!

Vivere rispettando questo proverbio non porta ragazze belle nella tua vita.

La sento ripetere fin da quando il pisello lo dovevo prendere con le pinzette per pisciare fino all’ultima volta ieri sera che qualcuno tanto per dire qualcosa me l’ha ripetuta come una verità rivelata sulla montagna da uno dei vari dei a disposizione.

Secondo quello che dice, ogni volta che una me la vuole dare o c’è la possibilità di provarci con qualcuna e non lo faccio ho perso per sempre quell’occasione.

Ogni lasciata è persa solo per chi non ha scelta!

Vero, certo che è vero, se ho raggiunto un picco e la tipa che inseguo da un po’ è pronta ed io lascio passare il momento, il giusto e magico timing è vero che sarà difficile ricreare la situazione, la seducente atmosfera che non sempre e soprattutto non per tutti è facile creare a comando.

Le mie probabilità con lei che avevano raggiunto un picco massimo, vanno velocemente in discesa a volte arrivando in breve tempo a zero.

Ogni lasciata è persa

Purtroppo l’interpretazione viene portata dalla maggioranza dei maschietti alle sue estreme conseguenze, in modo che ad una donna che te la vuole dare, non si dica praticamente mai di no:
non si lascia mai!

Niente di più sbagliato e dannoso nel medio e lungo termine.

Ricordi la cicciotta esperta in arte del pompino applicata?

Bene, vai con lei ed immediatamente le fighe e strafighe di livello se prima ti filavano poco, dopo al limite useranno il tuo nome solo come esempio negativo di mezzo uomo da evitare assolutamente e con cui non andrebbero mai.

Ecco il primo valido motivo per non dare retta sempre al detto.

Certe occasioni/donne vanno lasciate e con piacere, anzi per fare bene non ci dovrebbero proprio accadere tali situazioni, dato che portano ad una diminuzione veloce e purtroppo spesso duratura del nostro valore sociale agli occhi delle ragazze Top Level.

Siccome le cose in giro prima o poi si sanno e le donne sono delle grandi chiacchierone, il fatto che andate con una brutta o considerata molto male inciderà negativamente sulla percezione che le donne di valore avranno di voi:
verrete considerato un affamato morto di figa, disposto ad andare con qualunque essere che respiri di sesso femminile; un ameba di omicchio che vive secondo il motto ogni lasciata è persa!

Non di certo un uomo che seleziona e quindi una preda ambita da ragazze belle ed intelligenti.

Andare con una bella ed intelligente fanciulla o con un’arpia brutta e stupida presenta normalmente la stessa difficoltà, con innalzarsi delle resistenze nella fascia media, le carine-passabili, dato che la maggior parte della popolazione maschile tenta le sue carte in quella zona.

Scegli accuratamente le occasioni che meritano il tuo prenderle!

Il fatto che piaci ad una ragazza non vuol dire che devi andarci per forza:

prendi esempio proprio dalle ragazze, sanno che piacciono a molti, ma non per questo andranno con tutti:

fanno una selezione drastica degli uomini con cui forse poter andare.

Io dico di agire solo con ragazze che meritano, più o meno fighe che siano, ma con un valore intrinseco (intelligenza, carattere ecc.) notevole:

non solo questo ti procurerà migliori relazioni se il tentativo va a buon fine, ma ti abitua anche all’interazione con donne top, il che ti farà riconoscere come simile dalle prossime che capiteranno sulla tua strada.

Le strafighe, le ragazze veramente magnetiche ed intelligenti riescono a capire in pochi attimi se sei al loro livello oppure no.

Inutile fingere, se è la prima volta che parli con una vera strafiga galattica da concorso inter-planetario si vede lontano un miglio.

Lei lo percepirà immediatamente e comprende anche come per te è valido il detto ogni lasciata è persa, lei sarebbe solo una caso fortunato per te.

Nessuna è così buona da fare beneficenza con la sua passera, soprattutto tra le ragazze top…

Inutile dire che le probabilità che venga con te salvo interessi monetari sono praticamente a zero.

 

“Ogni lasciata è persa” ti preclude le ragazze migliori!

L’essere umano impara ed agisce spesso per imitazione e così anche le donne, quindi se volete che le strafighe vengono con voi, dovete parlare ed andare solo con loro.

Una strafiga non vedrà mai come simile la cicciotta di cui parlavo prima e quindi non solo non la imiterà, ma farà esattamente il contrario.

Quando invece vedrà che intorno a voi ci sono sempre donne belle ed intelligenti per semplice imitazione lei incomincerà a notarvi ed a provare un primo timido interessamento.

Nella sua testa si formano pensieri di questo tipo:

se tante ragazze top belle ed intelligenti come lo sono anche io gli ronzano intorno e vanno con lui deve avere qualcosa di speciale rispetto alla massa di uomini indistinti.

Frequentare ragazze di alto livello vi abitua a parlare con loro ed essere immune alla sindrome da piedistallo, che invece colpisce chi le strafighe le vede solo in TV o nei film porno con cui si massacra dalle seghe il pisello (in compenso gli viene il braccio destro molto muscoloso).

 

Ogni Lasciata è Persa: quando si, quando no

Come comportarsi nelle varie situazioni:

  • Se è il momento agire ed io non lo faccio, perso il giusto timing la strada diventa in salita.
  • Quando vedo una in giro che mi piace e ci sono le condizioni per conoscerla, muovo il culo e vado a conoscerla, potrei non avere una seconda occasione.
  • Se ci sono possibilità con donne di basso livello, non farsi assolutamente nessun problema a lasciar perdere la cosa e lasciare il dubbio piacere di farseLa a qualcun altro che sicuramente non avrà problemi a trovare. A noi porterebbe nel tempo solo danni e sfiga.
  • Quando la possibilità è con una discreta ragazza ma completamente ad encefalogramma piatto, valutare caso per caso. In vacanza prenderla senza problemi, dove vivi ed agisci stare un po’ attenti se conviene prenderla o no. Al limite evitare di farlo sapere a tutti ed in particolare a tutte.
  • Se è la ragazza del vostro amico ad essere la protagonista di ogni lasciata è persa, io evito in ogni modo sempre, a costo di tagliare i ponti per un periodo più o meno lungo con loro. Va detto che spesso se lei è abbastanza cretina va a finire male in ogni modo, sia che la prendete, sia che la lasciate passare l’occasione(avvelenata).

Se ti vanno bene tutte, non vai bene per nessuna! Condividi il Tweet

Quando ancora piuttosto tonto nel mondo della Seduzione andavo in coppia a battere, rimorchiare o approcciare, nasceva sovente un dialogo di questo tipo:

spalla: guarda sergio due bone laggiù, andiamo a conoscerle!

Sergio, cioè me:  dove le vedi due ‘bone’ è per me un mistero, dato che io vedo solo una discreta ed un qualcosa che sembra la brutta copia di una donna brutta…

Spalla: oh quanto sei schizzignoso, io sono di bocca buona, prendi quale ti pare a me basta che mi fa scopare…

 

Ogni lasciata è persa per chi è di “Bocca Buona’

Quando ti vanno bene tutte non sei di bocca buona come ami definirti:

sei un morto di figa livello galattico!

Certo gli standard personali in materia di donne sono di solito abbastanza larghi, in particolare se tale donna sembra “facile”, la luce diminuisce, l’alcol sale e la voglia aumenta, ma…

Questo comportamento può andar bene(forse) a sedici anni, dopo è il momento di cambiare decisamente registro.

Il famoso essere di bocca buona è il contrario per come la vedo io, è scegliere solo chi ci piace davvero, non la prima topadotata disponibile:

non voglio certo rovinarmi la bocca( buona) con una che già mi fa senso a vederla di notte, non voglio pensare a come potrebbe essere di giorno con la luce del sole…!

Sergio

fireofman@fireofman.com

 

Introversi Esclusivi

Sicuro? Meglio pochi ma buoni!

solo qualche secondo...

La tua avventura è iniziata!

Lascia un commento