Dimorfismo Sessuale: La seduzione del K-pop

Dimorfismo sessuale significato:

la differenza più o meno marcata tra la femmina ed il maschio di una determinata specie è detta Dimorfismo Sessuale.

In pratica visto che c’interessa le femmine umane è questo:

Dimorfismo sessuale nel maschio

  • Barba
  • peli
  • faccia più squadrata e con spigoli più duri
  • Pene
  • testicoli
  • ecc. ecc

Per la Femmina il dimorfismo sessuale assumerà queste forme:

  • Meno barba e peli di media
  • Faccia dalle forme più dolci
  • Vagina, Vulva, utero trombe, ecc. ecc.
  • Capacità di procreare
  • Tette più grandi e capaci di produrre latte dopo il parto.
  • Ecc. ecc.

Quelle elencate sono solo alcune delle differenze tra uomo e donna, ve ne sono molte altre di cui qualcuna solo fisica che quindi si vede, altre interne come Testosterone uomo verso estrogeni donna impossibili da vedere ad occhio nudo.

 

Dimorfismo sessuale, Seduzione e K-pop

L’Uomo sembra non piacere più:

molti gay assumono tratti femminili, anche senza arrivare all’esagerazioni dei trans e dei ladyboy, è normale per molti omosessuali avere una cura della persona di tipo femminile delicata invece che “rude” maschile.

Il fenomeno lesbo è in crescita e spinto in avanti in modo forte in molti paesi occidentali, USA in primis che poi con l’intrattenimento(films, serie Tv, Fumetti, ecc.) esportano il modello in tutto il mondo.

Se non è lesbo allora lei è forte e senza macchia e paura, mentre l’uomo è solitamente un po’ coglione ma lei gli vuole bene uguale:

proprio come vuole bene al cane ed al gatto!

Se va meno bene allora gli uomini sono solo cattivi, malvagi e stupradonne, in pratica un mostro-bomba ad orologeria, non si sa quando, ma è mostro e prima o poi lo dimostrerà in modo tragico al mondo, di modo che le femministe possano dire:

Ve l’avevo detto io, ve l’avevo detto io!

   (usare vocina da chopperino)

 

Corea del Sud e K-pop

Sono rimasto indietro, che il genere K-pop fosse popolare anche in Occidente Italia compresa non lo sapevo, a dire la verità ero pure al buio che esisteva un qualcosa chiamato K-pop che starebbe per Pop Coreano.

Partiamo con un gruppo che spacca di continuo gli zibidei con pubblicità su youtube:

  • BTS: acronimo di ragazzi antiproiettile in coreano sono il gruppo di riferimento per chi inizia solo ora a seguire il K-pop e quindi diventa un K-popper. Solo sette i componenti del gruppo.
  • EXO partiti in dodici, hanno perso tre pezzi e rimangono quindi in nove.
  • GOT7: gruppo in cui vi sono anche un mezzo americano, un cinese, un Thai e poi chi lo sa… Come suggerisce il nome anche loro sono solo 7.
  • Twice: composte da nove ragazze, queste piccole dive in soli 3 anni hanno fatto davvero una carriera velocissima.
  • Girls’ Generation partite in nove hanno perso per strada un pezzo rimanendo solo in otto.

Scusa Sergio, ma a me cosa interessa tutto questo?

Se ti viene in mente questa domanda, hai completamente ragione.

Musica e testi sono tormentoni studiati a tavolino dalle case discografiche, mentre ballano sul palco all’unisono creando balletti e sguardi languidi verso la telecamera.

Passati i 14-16 è bene non aver mai sentito parlare di loro!

 

Gruppi K-pop e seduzione:

Le rockstar o in questo caso le K-popstar sono modelli che sovente determinano quale tipo di uomo(o donna) troveranno interessanti e seducenti una volta passati i 18 anni.

Le canzoni sono tormentoni iper-commerciali, i balletti sincronizzati non si reggono, ma ad un seduttore interessa che è difficile riconoscere se sono ragazzi o ragazze:

alla vista sono androgini, curati, bellini perfettini e lisci come il culo di un bambino che ascolterà K-pop!

Il dimorfismo sessuale è in questi gruppi appena percettibile:

se li vesti da donna qualcuno andrebbe subito a tentargliela.

Non è solo il loro essere orientali dove il dimorfismo tra i generi è più basso:

è una vera e propria scelta su cui puntano loro(o meglio le case discografiche almeno all’inizio)

 

Uomo palledotato e il K-pop

Una ragazza che ascoltava un gruppo metal o anche solo rock aveva modelli tutto sommato normali, un po’ di ribellione, musica che spacca i timpani e sex drugs & Rock and Roll.

Lo stesso David Bowie che con il basso dimorfismo sessuale ha sempre giocato non voleva essere scambiato per donna, era un uomo che ostentasva il suo lato forse omosessuale, ma che lui era un uomo non era mai messo in discussione.

Con il K-pop è leggermente diverso, dato che una delle caratteristiche chiave dei gruppi maschili è questa ambiguità di genere che ragazzine urlanti da tutto il mondo adorano:

il maschio normale è brutto, cattivo, porco stupratore prima o poi, al contrario come possono farti del male degli esserini così eterei, così femminili.

 

Cosa deve fare un introverso Figo?

Quello che più gli aggrada!

Non esiste un devo fare per un Uomo con le palle, esiste solo voglio fare.

Detto questo, un Seduttore o anche aspirante seduttore non deve fare un bel niente riguardo al K-pop o fenomeni simili per adolescenti con i primi calori.

Non si va a competere con le donne sul loro stesso terreno, perderai sempre:

se può servire ad attirare verso di te è anche vero che il testosterone non sai più nemmeno cosa è, senza considerare che fare a gara a chi si trucca ed atteggia di più con le donne è di base stupido e pure controproducente.

I paesi in cui questi fenomeni che ballano a tempo hanno maggior seguito(guarda la vita com’è strana), sono quelli dove le percentuali Herbivore Man e Woman sono le più alte nel mondo.

Che sia collegata la cosa?

 

FireOfMan

sergio(at)fireofman.com

 

Lascia un commento