DILF: chi sono, cosa fanno, perché le ragazze li vogliono

DILF: uno dei tanti acronimi americani che ne inventano nuovi di continuo, dopo la MILF non poteva che arrivare il momento del DILF.

Dad(dy) I’d Like to Fuck, tradotto in italiano per i pochi no-spicco-english:

papà voglio scopare/ti!”

Per par condicio, prima va di moda la  la mamma, dopo il papà:

se non ricordo male Jim Morrison seguiva ordine inverso, solo che papà lo faceva fuori.

DILF

Il nostro cervello ama le scorciatoie, le euristiche, bias cognitivi e da oggi abbiamo anche tra le categorie i DILF.

Cioè, non è che ieri non c’erano, solo non li avevano lanciati di moda:

inoltre le poche volte che l’argomento era stato toccato con me presente nessuno li aveva mai chiamati DILF, semmai varie volte ho sentito FILF:

dove al posto di Dad-Daddy c’è Father.

Del resto le MILF sono Mother, per assonanza gli uomini dovrebbero essere Father, quindi FILF.

DILF

suona molto meglio di FILF…

Milf suona bene, Filf non tanto, molto meglio DILF, inoltre le prime due lettere sono le stesse di Dick, il che non guasta proprio per niente, visto che si parla di voler scopare…

Da dove viene questa ennesima tavanata americana?

Sembra che le ragazze belle e giovani si siano accorte che alcuni papà sono fighi, simpatici e cosa che non guasta hanno già un figlio(forse).

La mamma è sicura, il padre è sempre incerto, o meglio era incerto, ora c’è il DNA che ti dice anche da chi hai ereditato i peli del culo sinistrorsi.

Non divaghiamo e torniamo all’argomento principale, quale è la ragione per scoparsi i papà invece che un single con macchina figa(a rate) e vestito all’ultima moda(sfigata).

Ce ne sono varie e le relazioni uomini sposati ragazze o addirittura ragazzine ci sono sempre state, soprattutto in certi casi(purtroppo oggi in aumento) che non dico in chiaro.

DILF

Non c’ha capito un cazzus quasi nessuno…

Settimanali e giornali per uomini di carta e sul web continuano a sparare cazzate, dicendo che alla fine gli uomini più richiesti dalle donne sono sempre(guarda che caso) proprio chi compra il loro giornale.

Maschiopentiti venduti e codardi!

Guai a dir qualcosa che possa far arrabbiare le donne, ma vuoi scherzare:

poi ci dicono che siamo maschilisti e non c’invitano più alle feste degli stilisti gay che c’è un monte di Figa Bona anche se alla fine tocca sempre andare a pago dalla troia o più spesso dai trans…

Quindi ci dicono che l’attore-calciatore-musicista stra-famoso con felpa orrenda, e a volte pancetta è desiderato uguale dalle ragazze fighe e giovani.

Wow sono stupito, questi DILF davvero fanno furore, stanno cambiando le relazioni personali in modo totale.

Quindi i leccaculi(con peli destrorsi e sinistrorsi non gli fa differenza) ci dicono che il DILF ha di solito tra i 30 e 40 anni con punte di qualche pervertita attirata da uomini di età pari a 49 364 giorni e 23 ore:

basta che non siano cinquanta che suona male e le donne poi si incazzano e ci dicono che siamo dei pedofili, mentre loro a 55 si scopano l’amico del nipote, se non il nipote stesso…

Loro possono, c’hanno la topa!

No, potevano, ora non possono più, una cara amica grande sperimentatrice di piselli, dick, cock ed anche di cazzi di tutti i colori e regioni, al raggiungere dei 50 mi confidò:

se uno sotto i 40 viene con me è solo per due motivi.

Quali saranno questi 2 motivi che fanno scopare le oltre 50enni:

  • per curiosità(max una due volte).

  • o perché viene pagato.

 

DILF: non sono certo una novità, anche se vogliono farcelo credere.

Lasciando da parte le cazzate sugli attori e cantanti famosi che servono solo come clickbait, dato che il caro Johnny Deep è un pezzo che è Filf Dilf  ed anche babbo.

La sua prima figlia è nata nel 1999 e dal 2003 cioè a 40 anni diventa ancora più desiderato fin dalle bambine grazie al film per la Disney dove interpreta Jack Sparrow.

Al momento ha 55 anni e sono certo che se lo scoperebbero in molte, pure molto giovani, quindi il fenomeno DILF-Filf non è la novità che ci vogliono far credere.

Se il fenomeno mi scopo il ricco e famoso è sempre esistito, lo stesso si può dire per scoparsi l’uomo di vari anni più grande:

scoparsi, sposarsi con una donna della stessa età veniva giustamente considerato una cosa sbagliata, da non fare visto che lei è troppo vecchia!

Strano è scoparsi una più grande, non una ragazza molto più giovane!

Lo strano, l’anomalia, è stato il periodo degli ultimi 10-20-30anni, dove causa mancanza di figa libera molti maschi si sono accontentati di una donna stessa età o addirittura più grande, non dando retta alla saggezza di migliaia di anni di storia.

Se i re che potevano avere tutto si sposavano le adolescenti vuol dire che le adolescenti sono il top massimo per un uomo:

il non plus ultra delle strafighe!

Questo lo sa bene chi lavora nel campo della moda e modelle, le più fighe, le più desiderate sono proprie le adolescenti.

Fotografi e stilisti ricorrono senza ritegno a ragazze minorenni per far lustrare meglio, grazie alla legge postal market, le frequenti cagate galattiche che riescono a fare dopo lunghe ponzate al cesso.

Fireofman aspetta minimo i 18 anni

Che la massima presa sull’occhio maschile la facciano le adolescenti intorno ai 16 anni, età che infatti usa la moda, non vuol dire scoparsi le minorenni, quando minorenni non lo si è più.

Se qualche legge permette di scendere ed anche molto con gli anni, per sicurezza ed anche perchè le ragazze già donne sono rare a 18-20 in Italia, figuriamoci sotto questo sparti-acque che belle personalità potremo trovare.

 

D.I.L.F. di moda?

La vera ragione per cui vengono scelti e piacciono a molte ragazze belle, pure varie strafighe.

Nessuno di voi è nel reparto vendite, marketing o analisi dati?

Vabbè, non importa è una cosa abbastanza conosciuta anche fuori dal settore specialistico, di cui non faccio parte, tra l’altro:

è circa 20 volte più facile vendere qualcosa a qualcuno già nostro cliente che vendere qualcosa a chi

che non ha mai comprato da noi.

Cosa centra questo con i DILF?

Nonostante la notevole cifra di quasi 8 miliardi, la popolazione mondiale è prevista in calo tra 50 100 anni:

  • sempre meno figli a coppia,
  • sempre più tardi,
  • sempre meno coppie eterosessuali,
  • sempre meno spermatozoi nelle palle degli uomini
  • sempre meno testosterone che genera palle mosce.
  • i piselli si accorciano e crescono i cocomeri…

le ragazze, anche le più belle, sanno che convincere un single a mettere su famiglia non è proprio un’impresa tra le più facili, inoltre potrebbe pure non essere capace!

I DILF hanno già dimostrato di poter avere figli ed essere disposti ad averli!

Come per i clienti che dicevamo prima, il dado è tratto, risulta più facile per loro farne uno due tre figli in più con un’altra ragazza-donna, che per chi non ne ha nessuno, decidere di farne uno(sempre che poi vada a buon fine).

 

Qualche donna è più onesta di tutti i maschiovenduti messi insieme!

Per trovare qualche informazione che non serva semplicemente a fare notizia, clickbait o vendere un paio di copie in più, bisogna andare in qualche Blog femminile che ci dice che dai sondaggi l’uomo medio Dilf preferito dalle donne ha 48 anni, of course qualche capello bianco e spesso pancetta.

Solo il blog dove leggo questo si dimentica chissà come di dirmi su chi è stato fatto il sondaggio:

numero di donne ed età partecipanti.

Senza questi dati, il sondaggio vale zero, potrebbero benissimo aver fatto il sondaggio all’ospizio, o a solo due donne, la mamma e la sorella.

Lascia un commento