Come trovare la donna dei propri sogni

Alcuni pensieri su questo concetto così diffuso

Prima di capire come fare a trovarla effettivamente, voglio che ognuno di voi si faccia una domanda fondamentale:
so davvero qual’è la donna dei miei sogni?
Oppure è solo un insieme di frasi fatte e pregiudizi comuni tipo basta che sia bella, non rompa le scatole e non mi costi troppo
Perchè questa non é una donna perfetta da sogno, di questo tipo di donne è pieno il mondo ed i vili di quasi ogni città, se qualcuno tra voi ancora non se ne è accorto, questo è il loro nome:
Prostitute, escort, troie, meretrici ecc. ecc.
sono belle, non rompono per niente e ci sono per tutte le tasche…

Bisogna capire che il non voler chiudere le porte a nessuna possibilità, ce le chiude tutte:
ma, sai non vorrei perdere qualche occasione restringendo troppo il campo, meglio rimanere con mente aperta ad ogni tipo di donna possibile.
Purtroppo per chi pensa in questo modo, se la sua mente rimane aperta, le gambe delle donne rimangono saldamente chiuse.
Se ancora non sai che tipo di donna vuoi, a parte l’aspetto fisico è l’ora di pensarci, solo capendo chi vogliamo, le qualità e caratteristiche che c’interessano nella nostra donna ideale possiamo dirigere le anostre azioni e comportamenti in quella direzione.

Volete un esempio:
se la donna che fa per voi, non è un amante di discoteche, locali e d altri locali notturni, mi dite perché continuare a frequentare tali posti per cercarla?
Volete una ragazza che come voi ami starsene in casa a leggere in santa pace?
Stesso discorso, le ultime feste di moda del momento non è il miglior posto dove cercarla.
Certo può succedere, a tutti capita di frequentare posti diversi dal solito, ma le probabilità lavorano contro di noi, in più sarà una mosca bianca tra una marea di donne che proprio ideali non lo sono affatto(almeno per noi).

Come sempre la donna dei sogni è solo un ideale, un sogno su cui non bisogna fisssarsi, ma serve a darci una traccia, farci capire dove non perdere tempo e dove invece concentrare i nostri sforzi per trovarla, dato che vi sono maggiori probabilità di riuscita.
Serve anche a non sprecare preziose energie con una marea di donne che non c’interessano, certo quando uno ha fame, non rifiuta molto, ma vale la pena di spendere del tempo per donne che non sono il nostro modello di ragazza con cui passare del buon tempo insieme?
Credo proprio di no, ognuno è diverso e deve trovare la propria giusta tipologia, basta ricordarsi che la donna reale trovata sarà sempre molto meglio o molto peggio dell’ideale che come tutte le cose di fantasia non sempre si può trovare nel mondo materiale.

La donna ideale non va usata come scusa per non darsi da fare o per non mettersi in gioco, anzi deve essere proprio il contrario:
chi non sa che tipo di donna vuole, gira alla cieca in vari posti senza sapere cosa cercare, cosa vuole davvero, è pronto ad accontentarsi di una cosa mediocre pur di “avere” una donna:
proprio per questo sovente non ne trova nessuna.
Nessuna donna vuole essere “una vale l’altra“.
Chi vale qualcosa vuole essere scelta per le sue uniche ed irripetibili caratteristiche, questo vuole ogni donna, anzi ogni essere umano.
Ci sono uomini che non si fanno problemi ad andare con la cessona ubriaca da pub, del tipo “chi arriva primo se la piglia”.
Prima mi faccio una sega con la carta vetrata del sessanta!

Il restringere il campo, sapere bene quello che si vuole e che desideriamo, al contrario di quello che gli stolti pensano, non diminuisce, ma aumenta di molto le nostre possibilità di trovare una donna:
visto che non cerchiamo una basta che respiri sarà anche notevolmente più vicina al nostro modello ideale.

Vi faccio un altro esempio veloce, provate ad andare in qualsiasi azienda a cercare lavoro e presentatevi dicendo che vi va bene tutto:
preferireste fare l’amministratore delegato, ma va bene anche il vicepresidente, il capoufficio, l’impiegato normale ma anche il lavacessi o l’usciere…
Secondo voi quale lavoro vi verrà offerto?
Normalmente nessuno, in pochi casi il lavacessi!

Con le donne è uguale:

se tutte vanno bene per voi…

non andate bene per nessuna di loro!

Sergio
sergio@fireofman.com

P.S.
per chi è nella newsletter gratuita:
controllare la posta in serata(anche la cartella Spam, non si sa mai), che invio una nuova mail sui migliori posti dove gli uomini introversi si trovano più a loro agio nel conoscere nuove donne, oltre al fatto che molti troveranno in tali posti anche più facilmente donne adatte a loro..

Join Fire Of Man and get free stuff

 

Verification

Lascia un commento