Come non avere sesso stasera (e neanche domani ed il giorno dopo ancora…)

Nozioni di base indispensabili

Conosco molte persone, of course uomini che parlano parlano di come quella se la farebbero, anche subito o poco dopo, però, c’è un grande però…
Vi racconto una piccola storia intanto.
Qualche mese fa ero in una grande città del nord a fare un giro, non avevo prenotato da dormire ed un mio amico/conoscente si offre di ospitarmi.
Tutto bene, molto grato per l’offerta accetto e ringrazio di cuore.
Piccolo problema, se io uomo abituato a dormire per lungo tempo anche a ruduni di moto custom, in tenda, sbronzo, vestito con o senza sacco a pelo e materassino, oppure in stanze fredde sul pavimento insieme ad altri 30 motociclisti sbronzi che russano(io per primo), non vedevo l’ora di andarmene dalla stanza del mio amico, perchè calda, con aria malsana, casino incredibile e scarsa igiene, causa tre cani ma non solo, come pensate si sarebbe comportata una donna in tale situazione?

Lo so che avete indovinato la risposta, comunque ve la dico per amore dell’articolo che sto scrivendo:
non avrebbe oltrepassato la porta di casa, mentre stava per poggiare il piede dentro si sarebbe improvvisamente arrestata e con dietro front veloce sarebbe tornata a casa sua, cancellandovi per sempre dai possibili futuri partner; non solo è molto probabile, quasi sicuro, che vi avrebbe fatto una tremenda pubblicità negativa in giro con ogni amica e conoscente donna della sua cerchia, in modo da mettere in guardia altre malcapitate dall’avvicinarsi a meno di 100 metri da voi.

Se sapete di avere una casa ” messa così” e per caso trovate una donna che si concede, cercate al limite di concludere in auto, oppure come parlavamo in questo Post, fatevi desiderare, inventate qualcosa per cui dovete rimandare e nel frattempo, per la prossima decisiva volta, avrete sistemato in modo accurato la vostra piccola alcova.

Facciamo una piccola parentesi, il sapere di non avere la casa a posto, essere senza preservativi, non avere fatto la doccia da giorni, non è solo un problema per l’effetto che ha su di lei, che logicamente appena se ne accorge con il cazzus che si spoglia per farsi toccare da voi, ma influisce principalmente e negativamente su noi stessi, sul nostro inconscio-subconscio che non lavorerà al suo massimo potenziale, sapendo che non ci sono le condizioni favorevoli per concludere.

Io ho la casa da quando ho 14 anni, non era mia, ma la sera/notte ne avevo l’uso, anche se dovevo fare “i turni” con mio fratello (c’erano più camere, ma insomma, andarci insieme non era gran cosa, anche se lo abbiamo fatto più volte) ed ho notato che altri come me che avevano a disposizione case dove andare, tendevano a scopare molto di più rispetto a chi non le aveva.
Questo perchè il film, il nostro desiderio di lei si poteva concludere senza problemi:
mi spiego meglio, mi piace lei, la conosco, la bacio, è pronta a darmela, la cosa sale di livello e… dove ‘azzus vado a scopare?
Vero che in pubblico eccita molte, ma la prima volta e soprattutto d’inverno con meno 5 gradi o mentre piove, se è romantico baciarsi nei films, nella dura realtà con la pioggia fredda sul pisello, lei che cola il trucco ovunque mentre la baciate, è già tanto se tenete l’erezione, figuriamoci scopare…
Per chi invece fin dall’inizio sa che qualora la situazione volgesse per il meglio non ha alcun problema a concludere, perchè non ha solo il pisello che funziona, condizione minima e necessaria per scopare con una donna, ma anche tutto il resto di contorno che è utile per garantire una buona esperienza e soprattutto che lei non si tiri indietro a metà percorso, è molto probabile che le situazioni vadano in senso favorevole, rispetto a chi non sa dove andare ad usare il suo pisello ritto(di solito triste segone a casa…).

Preservativi non d’annata, nel senso potete anche buttare quelli comprati e non usati quando avevi 14 anni, già non sono tanto sicuri di suo i profilattici, figuriamoci dopo ventanni che li tenete nel portafoglio… casa in ordine, o almeno presentabile ad una donna, la quale ha standard di pulizia ed igiene solitamente più elevati dei nostri, in particolare sicuramente visiterà il bagno, quindi evitare che si presenti come i cessi pubblici della stazione centrale, altrimenti è altamente probabile che si raffreddi improvvisamente e cambi idea sul fatto di avere sesso con voi.
Preferibilmente lenzuola pulite(o di pochi giorni…) e letto rifatto, fanno bella e buona impressione su chi deve metterci sopra il suo culetto nudo.
Lo so molti fanno questo quando hanno un date od invitano qualcuna a cena a casa, cosa buona e giusta, solo che spesso esagerano in senso opposto:
dando l’idea di una cosa troppo studiata e scontata, esagerando con un’atmosfera innaturale che la donna percepisce come “mi considerà già trombata” e spesso, anche se non sempre, farà di tutto per rendervi difficile quello che voi avete dato per certo.
Non è che la donna non vuole scopare, certo che lo vuole, ma non sopporta che sia dato per certo, soprattutto la prima volta, vuole qualcosa che succede, è la situazione, ci stava bene, non un obbligo scontato che voi pretendete.

Incominciate a comportarvi, prepararvi ed agire come se tutto dovesse andare nel migliore dei modi, così il giorno che succederà, tutto sarà a posto e perfetto senza intoppi malefici dell’ultimo minuto con ripensamento improvviso (ed inspiegabile?) di lei; inoltre l’inconscio sapendo che non ci sono ostacoli pian piano incomincerà ad agire ed a trovare soluzioni perchè questo avvenga.

In questo post abbiamo visto le scontate(purtroppo non per tutti) nozioni di base da tenere sempre presenti se vogliamo avere qualche possibilità di finire come si suol dire in “bellezza” la serata; nella seconda parte vedremo comportamenti che ci portano nella direzione giusta o in quella sbagliata del segone consolatorio…

Sergio
sergio@fireofman.com
oppure:
fireofman@fireofman.com

P.S.
A proposito di Sesso, ho aperto le iscrizioni ad un corso unico in Italia:
come aumentare l’intensità e la qualità del sesso in una relazione più o meno lunga, o come creare relazioni basate quasi esclusivamente sull’aspetto sessuale.
Per maggiori dettagli ecco il link della pagina con esaurienti spiegazioni:

Corso: Sesso, Avventure e Relazioni

Lascia un commento