Come creare uno stile che attiri le donne giuste

Il freddo ha i giorni contati, è l’ora di essere attraenti al massimo

Dopo un inverno piuttosto freddo e che ha limitato di molto la seduzione attiva e soprattutto la conoscenza di nuove donne, restringendo l’operatività ai soli ambienti chiusi (centri commerciali, locali, ecc.), finalmente arriva la stagione adatta per dare il meglio di noi.
La primavera è anche il miglior periodo per il nostro look, dato che d’inverno l’esigenza di ripararsi dal freddo prende il sopravvento e se è vero che esistono giacconi e stivali/stivaletti molto fighi, dobbiamo notare che quando un vento di tramontana sferza il loro bel volto, le donne sono meno portate a notare queste cose.
Quando poi entriamo in qualsiasi posto troviamo temperature degne dei tropici dove se non ti spogli un po’ ‘muoi dal caldo’, quindi è sempre difficile mettere insieme confort e seduzione nel nostro abbigliamento.

Innanzitutto vi consiglio di rileggervi questo post:
Stile per il Successo: iniziare dal guardaroba: The Fit!

Questo perchè prima di tutto dobbiamo essere consapevoli di cosa abbiamo e cosa ci manca, senza una razionale organizzazione del guardaroba capita sovente di ricomprarsi gli stessi capi(o molto simili) e di rimanere senza altri fondamentali.
Inoltre quello che ci stava bene un anno fa, non è detto che ci stia perfettamente e/o ci piaccia anche questo anno:

  • le mode cambiano(anche se ce ne frega relativamente poco)
  • lo stile personale cambia(più probabile; si spera in meglio)
  • le nostre misure, il nostro fisico è cambiato(sempre in meglio, mi raccomando…)

Fare attenzione sempre a quali lati della nostra personalità vogliamo trasmettere a chi ci vede:
avventuroso, onesto, sciupafemmine, seduttore Fire of Man ecc. ecc.
Ecco un articolo in cui ho parlato di questo importante concetto:
Look: cosa stai cercando di dire, cosa comunichi al mondo?

Quando come ora siamo agli ultimi giorni dei saldi, dove nei negozi rimane non solo i capi orrendi, ma sovente anche quelli belli, dato che la maggior parte della gente non è in grado di riconoscerli, abbiamo la possibilità di fare qualche acquisto valido sempre:
scarpe, stivali, sciarpe, camicie ecc. a prezzi solitamente ridicoli.
Anzi, visto che ci siamo rileggetevi anche il Post su quanto spendere per i vari capi, ricordandosi che quelli messi sono i prezzi massimi per capi super extra fighi, rari da trovare ma che meritano il massimo del budget; solitamente è meglio spendere assai meno.
Ecco il link:
Stile per il successo: quando comprare e quanto spendere.

Ricordo ancora una volta che il capo fondamentale, irrinunciabile e che avrà il massimo effetto sul vostro stile, sono le scarpe.
Avevamo già parlato più volte di come possono fare la differenza, anzi per chi non avesse letto ancora questo articolo vi consiglio di farlo al più presto:
Look: la seduzione parte dalle scarpe!

Vi è anche un post che parla di un caso particolare di scarpa che va bene indossata in eventi completamente diversi e con stili a volte drasticamente differenti.
Dato che è una situazione particolare(e deve fare di necessità virtù), le sconsiglio per chiunque non abbia tali specifici bisogni, dato che costano troppo per la vita normale:
si può raggiungere gli stessi effetti con calzature che costano 1/10 od un ventesimo di tale tipologia.
Comunque il link eccolo qui:
Qual’è il miglior stile per avere successo?

L’imminente arrivo delle belle e tiepide giornate di primavera ci offre l’opportunità di far risaltare al meglio eventuali accessori che indosseremo:
dato che non siamo donne, ricordarsi di non abusarne mai, anzi potete leggere questo Post:
Look: accessori uomo sono tre, ma i migliori sono due…

A questo punto dovremmo essere pronti per fare le prove su strada, dove per strada s’intende qualsiasi posto dove s’incontrano donne casualmente che non conosciamo, quindi i marciapiedi, isole pedonali, ma anche centri commerciali, negozi vari, librerie ecc. ecc.
Posssiamo fare i test anche con donne che conosciamo, ma il loro giudizio spesso non è del tutto sincero(per non offenderci), se e quando ci fanno dei complimenti.
Al contrario incrociando casualmente tante donne sconosciute e notando se e quanto del vostro stile attira la loro attenzione, possiamo capire velocemente cosa funziona e cosa no.
Questa necessaria abilità è stata discussa anche(ma non solo) in questi post:

  1. Le donne ti guardano…non sognare, capisci
  2. Seduzione e nostro Look: decifrare lo sguardo femminile

Infine è bene ricordare che se il nostro stile può e fa molto quando scelto nel giusto modo, ha bisogno comunque di un vero Uomo dentro l’abito e con una giusta dose di testosterone, del quale abbiamo parlato qui:

Nella sfortunata ipotesi che il vostro attuale peso non vi soddisfa in pieno, scaricate e leggete questo post in cui spiego semplici ed efficaci tattiche per sembrare al nostro meglio sempre anche leggermente sovrappeso:
Sovrappeso, 10 trucchi per non sembrarlo

Molti dei consigli validi per chi ha qualche kg di troppo, funzionano molto bene anche per quelli desiderosi di sembrare alti qualche centimetro in più.

I principi base per non commettere scivoloni madornali che pregiudicherebbero invariabilmente il risultato indipendentemente da statura peso e/o bellezza, li abbiamo visti con il PDF che potete scaricare da qui:
Free Download 10 errori Look, no email necessaria

Anche se all’inizio ho menzionato saldi e acquisti, non è obbligatorio comprarsi qualcosa di nuovo, soprattutto per chi ancora non ha capito bene come riconoscere i capi che attirano gli sguardi delle donne:
potete benissimo iniziare a testare capi, abbinamenti e colori anche con quello che già avete nel guardaroba; una volta compreso la giusta direzione notando quando e come siete più attraenti per l’universo femminile top, sarà molto più facile comprare capi simili o sicuramente di gran lunga migliori.
Scrivo Donne TOP perché ogni tipologia di donna reagisce a notevolmente differenti tipi di look e noi vogliamo far presa sulle migliori donne di fisico e di testa, non sulle cessette risvestite a festa in discoteca che si atteggiano a finte veline dei poveri.

Per oggi basta così, ci ritorneremo presto, ma se avete dubbi o domande, i commenti come detto l’altro giorno sono di nuovo aperti, altrimenti c’è sempre la mia email(rispondo a tutti sempre).

Sergio
sergio@fireofman.com
oppure:
fireofman@fireofman.com

[vfb id=1]

Lascia un commento