Category Archives: Introversi

Essere Introversi è una fortuna, non un handicap, almeno fino a che non vediamo fregarci la donna che ci piace da un estroverso…

Social skills: occhi la porta del cuore… e non solo.

Published by:

viso donna con occhi visibili

Mai sottovalutare la potenza delle pupille o di ciò che vedono

Come promesso parlo di ciò che si vede, le fondamenta su cui si basa giudizio istantaneo ma non solo; se è vero come lo è senza ombra di dubbio e come ho iniziato ad esaminare in alcuni post, che il nostro look, la percezione che ne hanno gli altri influenza il giudizio che verrà espresso su di noi ed il grado di piacere, carisma, attrazione o seduzione che esercitiamo, certo non è come detto altrove l’unica componente, è importante ma non è il tutto.
Tralasciando per un momento il settore abbigliamento di cui parlerò dettagliatamente in seguito, meglio concentrarsi oggi su quello già iniziato:
il non verbale.
Ricordo che oltre a tatto ed olfatto già esaminati, la vista quindi i nostri occhi o ciò che appare loro, la fa da gelosa padrona in molte situazioni; la nostra gestualità, le microespressioni che tutti inconsapevolmente o no fanno parlando oppure ascoltando praticamente in ogni istante, hanno lo stesso ed a volte maggior valore di quello che viene detto.
Mi spiego, inutile promettere chissà cosa, quando la nostra faccia trasmette segnali di non credibili e al tempo stesso la gestualità risulta falsa e fori sintonia con le parole che stiamo pronunciando.
L’educazione di massa del secolo scorso poneva l’accento sul non gesticolaree mentre si parlava, ritenendolo poco educato e non adatto in particolare modo alle ragazze di buoni usi e costumi.
Dato che scrivo soprattutto per Uomini e che luoghi e pregiudizi comuni tendo a farmeli scivolare il più addosso possibile, affermo che l’unica cosa da evitare gesticolando, quindi muovendo le mani in aria è invadere lo spazio personale altrui, oltre logicamente e mi sembra scontato anche solo dirlo, a muoverle a caso nervosamente senza motivo alcuno.
Continue reading

Social skills per introversi: Carisma e Seduzione (I 5 Sensi)

Published by:

Bene lo rimandavo da un po’ perchè sapevo che per scrivere bene questo post
avrei impiegato del tempo passando attraverso molteplici bozze,
al contrario del mio solito modo di scrivere che prevede una sola
ed unica scrittura da cui correggere solo gli errori di ortografia.
Indeciso fino all’ultimo se metterlo nella terza parte carisma o nella seduzione,
ho optato per entrambi.
Quindi abbiamo detto che per avere del carisma ci vuole un discorso
con struttura e sostanza adeguata, tutto vero ma…
C’è una parte fondamentale che è come viene consegnato il messaggio
che se fatta male invalida ed anzi può ottenere l’effetto contrario.
Certo il messaggio viene consegnato a voce e questa è importante,
direi fondamentale al punto che in seduzione spesso è più importante
del messaggio stesso alcune volte.
Continue reading

Social skills per parlare con le donne: introduzione ed errori capitali.

Published by:

L’elenco dei miei post sui vari social skills sta aumentando settimana dopo settimana, perchè se è vero che certi attributi della conversazione valgono quasi in ogni situazione e con vari tipi di interlocutore, è anche vero che le donne, soprattutto quelle che c’interessano e con cui tendiamo a farci il classico pensierino sopra, è, o meglio dovrebbe essere visto gli sfigati in giro, un parlare diverso.
Dico questo perchè ho potuto constatare come molti, fortunatamente non tutti, parlano con ragazze, ormai donne come se parlassero all’amico da bar
o peggio ancora come i bambini maschi fanno per attirare l’attenzione delle bambine.
Ecco forse se c’è un modo di risultare repellente è proprio quest’ultimo, avere il bambino dentro ed essere di spirito giovane è una cosa, ma comportarsi come un preadolescente che cerca di attirare l’attenzione, con gesti a volte anche maneschi, non credo riuscirà mai a sedurre nessuna donna sana di mente.
Continue reading

Social Skills per Introversi: Come Parlare per Conquistare una Ragazza.

Published by:

Social Skills per Introversi: Come Parlare per Conquistare una Ragazza.

Come parlare per conquistare una ragazza ha varie diverse risposte, ma ancor prima di questo bisogna saper interagire quasi con chiunque.

Bene, spero che almeno un po’ chi tra voi sente maggiormente la mancanza di abilità sociali abbia nei quindici giorni passati fatto delle prove, dei test secondo quanto avevo scritto nella prima parte.
Oggi parliamo di cosa è meglio evitare quando parliamo con una nuova persona, o almeno testare la cosa e vedere le reazioni, senza avventurarsi in soliloqui che magari producono reazioni avverse difficilmente recuperabili.
In linea generale i pettegolezzi se non con persone di estrema fiducia ed amici comprovati, è sempre meglio evitarli, perchè se uno spettegola molto l’altra persona tenderà a pensare che girato l’angolo farete report al mondo anche di cosa vi ha appena detto, parlando di lei non certo in modo lusinghiero.
Continue reading

Carisma: dal generale al particolare.

Published by:

donna capelli neri e carte da gioco

Che dire, ormai ho preso il via con questa serie di articoli riguardanti il carisma ed anche se avrei altre cose urgenti di cui parlare, continuo per vedere di dare una trattazione ampia da vari punti di vista a questa qualità così importante e rara.
Nel primo e nel secondo post sul carisma dedicata agli introversi che trovate qui:
Social Skills per Introversi: il Carisma.
social skills per introversi; il Carisma (parte 2).
ho parlato della struttura e della sostanza del messaggio che si usa per fare in modo che i nostri discorsi risultino carismatici.
Alcune cose hanno valenza generale indipendentemente dal numero degli ascoltatori, ne è un esempio il raccontare storie, altre come la ripetizione di concetti o liste nel normale parlare a due si usano meno, altrimenti l’interlocutore penserà che lo prendiamo per scemo; e nessuno vuole passare per scemo.
Abbiamo detto che il carisma deve dare a chi ascolta una visione, ma come deve essere questa visione?
Continue reading