Camicia e Seduzione: Quale, Come e Dove Comprare le Camicie

Tags:

La camicia è un capo fondamentale nel guardaroba di ogni Seduttore, o per meglio dire nell’armadio di un Uomo:

chi non ha minimo un paio di camicie bianche di cui almeno una con chiusura tramite gemelli, una o due nere più qualcuna di varie stoffe o colori ad esempio di jeans, o ha solo 14 anni o di attirare con il Look le ragazze bellissime se lo può scordare(qualche eccezione c’è, ma molto rara).

Il plurale di camicia è camicie e ci devono essere nel tuo guardaroba, con preferenza verso tinte utilizzabili con svariati capi di abbigliamento e colori, per quello sopra ho messo che nere, bianche, di jeans, non devono mai mancare, sono il minimo accettabile che un Uomo ha nel suo guardaroba.

Camicia e Seduzione: come scegliere quella giusta

Prima di tutto “The Fit“, deve essere della tua giusta misura, su questo non si discute, deve cadere bene ovunque e accompagnare senza forzare i vari movimenti che fai nella giornata.

Questo è cosa dicevo in un vecchio articolo a proposito della taglia di ogni camicia sull’essere della giusta misura:

Per le camicie ad esempio le indosseremo una per una e controlleremo se con il bottone del colletto agganciato vi entrano due dita precise, non tre o quattro e neanche una sola forzata, due dita tranquillamente.
Per le maniche in particolare se da indossare sotto la giacca il polsino a braccia stese deve arrivare pochi cm sopra il dorso della mano, in particolare copre l’articolazione della stessa ed arriva dove inizia il pollice, non dovendo essere troppo largo da passarlo e con le braccia alzate o piegate non forza stringendo sugli avambracci.

Risolto questo ce ne vuole almeno una con gemelli sui polsini e bottoni invisibili sul davanti, utile per ogni occasione dove si richiede un Dress-Code sull’elegante, tipo matrimoni, serate di gala, serate all’opera e ogni altra occasione dove ci piace, o si deve essere vestiti bene.

Su come trasmettere la tua natura di Seduttore pur vestito quasi uguale a tutti gli altri ne parlerò altrove e solo in privato nelle newsletter.

Per chi ha basso budget di spesa e quindi non vuole acquistare due capi per Estate e Inverno, consiglio la scelta di una camicia in cotone leggero:

con il caldo non sudi come un porcello e in Inverno basta mettere un cappotto sopra la giacca per i pochi metri fatti fuori al freddo.

Ecco quindi che in questo periodo, meglio prima, non compri la collezione invernale appena uscita quanto una bella camicia adesso in forte sconto nei saldi estivi, tanto va bene pure in Inverno, basta che non sia di Lino, materiale riservato all’estate.

 

Eleganza e seduzione in Camicia: niente pinguini, tanta classe

Seduzione e camicie indossate da una colonia di pinguini.

Visto che ho accennato a tale materiale vediamo come deve essere quella di lino:

  • maniche rigorosamente lunghe

  • bottoni sul davanti nascosti o di bella fattura

  • colletto da preferire alla coreana che fa respirare meglio il collo

  • Nessun tascone doppio sul petto con o senza chiusura a bottoni, cerniere, clip, ecc.

  • niente mezze chiusure frontali che necessitano di acrobazie per toglierla ogni volta.

Risolto il problema con la camicia bianca elegante vediamo le altre:

c’è nero e nero, quale scegliere?

 

Nato con la Camicia (Nera)

Per lungo tempo questo colore è stato associato al fascismo, quindi un capo difficile da indossare.

Le cose cambiano, le persone che si ricordano quegli anni perché li hanno vissuti sono sempre di meno, ecco quindi che il nero è sdoganato pure per questo importante capo di abbigliamento.

Il colore all’opposto non deve farti dimenticare i ragionamenti fatti per le camicie di colore bianco, dato che possiamo usare tali piccole regole pure per il nero.

Il tessuto diverso rende il ‘Black’ uno diverso dall’altro, inoltre abbiamo pure varie sfumature oltre alle texture.

A proposito di materiali con cui può essere fatta la camicia, la regola più importante è evitare come la peste i tessuti sintetici salvo poche e rare eccezioni che sarai in grado d’individuare man di mano che la tua conoscenza del Look che attrae aumenta:

per il momento lascia perdere i tessuti sintetici.

 

Quante e quali Camicie Nere devi avere?

Una deve essere la controparte di quella bianca elegante, quindi volendo gemelli per i polsini e bottoni invisibili sulla chiusura davanti.

Come tessuto va bene il raso lucido o semilucido adatto a quasi tutte le situazioni mondane, basta ricordarsi di accoppiarla bene con i pantaloni e altri capi che indossi nello stesso momento.

Quando il tuo budget lo permette una camicia di lino per l’estate con colletto alla coreana è sempre una buona scelta.

Infine una che sta bene con i jeans che porti più di frequente, quindi sarà opaca e sempre in cotone.

 

Errori da evitare nello scegliere la camicia:

Già detto sulle magliette, ma vale ancora di più con le camicie:

niente uomo sandwich, paghi salata la camicia e poi gli fai pure pubblicità gratuita?

non scherzare su queste cose per favore.

 

ragazzo di colore indossa camicia a maniche corte con motivi floreali

La camicia uomo qui sopra è un concentrato di errori da non fare quando  ne scegli una.

Primo punto a sfavore sono i giganti disegni floreali che non si possono vedere e un tascone gigante sulla destra dei pettorali, peccato solo che il petto è posizionato vari cm più in alto.

Le corte maniche sono troppo grandi, quindi per semplice confronto fanno percepire dei bracci piccoli, il che non va bene:

senza arrivare al palestrato fissato, c’è una buona percentuale di donne belle che con le braccia muscolose si attizza non poco.

Ho di proposito lasciato alla fine la cosa più grave:

Evitare camicie a maniche corte, dato che mezze maniche fa pandan con mezzo uomo, in più rinunci a un gesto che è molto attraente per molte donne:

tirarsi su o arrotolare le maniche della camicia.

Dove Comprare la camicia senza svenarsi…

Questo capitolo ero incerto se metterlo, dato che funziona come tutto il resto del Look il suo acquisto:

non comprare per necessità, acquisti quando trovi il capo giusto per te, in modo indipendente dall’essere Estate o Inverno e hai o non hai già altri buoni capi.

Le camicie come qualsiasi altro pezzo del tuo Look, del tuo stile che vuoi proiettare all’esterno, sono difficili da trovare, per non dire pezzi rari quasi introvabili:

quindi se vedi la camicia figa giusta per te, ti fermi e la compri.

Argomento non affrontato ma importante, quanto pagare una buona camicia?

Come hai detto, 100-150 euro?

E che sei Babbo Natale, che regali soldi in giro!

L’ex coglioncello che scrive, cioè io ha comprato nel tempo, per fortuna passato, camicie anche a prezzi superiori ai 150 euro, ma:

tutte quante le camicie più seduttive che ho eccetto una, le ho pagate meno di 50 euro!

Alcune fighissime pure sotto i 30!

 

Non ho nessuna Camicia Figa, domani ne compro un paio…

Calma e sangue freddo se al momento non hai camicie giuste:

sono anni che porti camicie normali se non nessuna, poco ti cambia se le compri oggi o tra un mese o due, ricordati sempre di tenere gli occhi aperti quando vai in giro.

Cosa indossa la massa?

Cosa mettono i fighetti?

Come sono vestiti gli uomini più fighi che incontri?

Qual è il tuo fisico, quali colori ti stanno bene?

Come vedi gli elementi da tenere in considerazione sono molti, ora che devi acquisire la sensibilità necessiti di un processo cosciente per selezionare quella giusta, con il tempo ti verrà in automatico e comprerai sempre meno ciofeche importabili.

 

Quali Marche, quali negozi usare per acquistare camicie Fighissime?

Per quanto riguarda le marche fregatene alla grande, ripeto deve attirare le ragazze fighe verso di te, non fare pubblicità a qualche stilista gaio.

L’alta qualità che avevano le camicie di marca è roba del passato, con la massificazione dei Brand i prezzi sono alti ma i materiali sono a volte(troppo spesso) scadenti.

Chi abita in città grandi ha molte occasioni di acquisto, anche se trovare qualcosa di decente è raro, il semplice girare la città ogni giorno porta prima o poi a trovare qualcosa di buono a prezzo umano.

Chi abita in provincia o nei piccoli paesi sconsiglio la gita in città per acquistare, salvo alta sensibilità su cosa è figo e cosa no:

partire con l’idea di comprare ti farà portare a casa pezzi che sono solo il massimo di ciò che hai visto, non il meglio in assoluto.

Quindi dove trovare la tua camicia strafiga?

 

Negozi online: il mondo è grande i negozi sono tanti…

Dedicando solo qualche ora ogni tanto puoi vedere centinaia se non migliaia di camicie, quindi scelta ben superiore a quanto potresti vedere in una giornata a girare per i negozi.

Non ci sono solo vantaggi, online non puoi provare la camicia, quindi non puoi sapere come ti sta, se è FIT oppure no:

è un grande come una casa, anzi come un grattacielo punto a sfavore.

Tutto si risolve, se vuoi sapere come continua a leggere.

La soluzione si chiama reso gratuito e va usata senza pietà se il capo non ti veste in modo perfetto.

Vi è un altro metodo usato perfino troppo che consiste nel provarsi la camicia o altro in un negozio fisico e poi acquistare  online a un prezzo di solito più basso.

Oltre a essere poco rispettoso del negozio fisico, visto che lo sfruttiamo senza dargli niente in cambio, ci sono altri problemini:

metodo usabile solo se compri roba di marche di cui vi è un negozio in città che ha lo stesso identico modello, cosa non facile.

 

Partiamo con Amazon, in fondo è il più grande del mondo occidentale…

In Italia non l’ho ancora visto fare, ma negli Stati Uniti sono gli stessi negozi online a consigliarti di prendere varie taglie, del tipo:

Non sai se comprare la taglia 48 o la 50 della camicia che ti piace?

nessun problema, le compri entrambe e dopo averle provate tieni solo quella giusta o anche nessuna, tanto spedizione e reso sono gratuiti.

Sono davvero gratuiti, non c’è nessun costo per chi acquista 2 prodotti e ne rende uno?

In teoria si, paghi 100 e cento ti vengono rese, in pratica no dato che Amazon guadagna da questo in vari modi, di cui uno viene dai tuoi soldi spesi e resi.

Il denaro ha un costo:

paghi oggi e riprendi i soldi tra 10-20 o anche più giorni quando fai il reso.

Per te la perdita sono pochi centesimi, ma per Amazon che lo fa su scala mondiale sono soldi veri, grazie a questo può finanziarsi in parte con la differenza temporale tra pagamento e reso dei soldi.

Ebay Moda Italia, GB & Usa

C’è di tutto.

Tanta roba brutta, ma quella è ovunque guardi, nessun negozio fisico o online si salva.

Come ho scoperto nel tempo, in mezza alla robaccia più inguardabile si nascondono non sempre ma di frequente dei capi super fighi da comprare al volo senza pensarci un solo attimo.

C’è solo un piccolo per molti grande problema:

devi essere in grado di riconoscere cosa è figo e cosa non va messo neanche se te lo regalano!

Su Ebay ho comprato negli anni vari jeans e qualche camicia davvero bella, in più ogni tanto qualche privato mette scarpe fighe a prezzi ridicoli.

 

Continua…

Lascia un commento