Tag Archives: Uomo con le palle

Consigli di Seduzione da ridere o piangere…

Published by:

bella ragazza con velo sfumato

Toccare o non toccare; fare lo schiavo o avere le palle…

Tra i tanti libri che mi leggo sui più disparati argomenti compresa la seduzione vi riporto queste perle di saggezza che mi hanno particolarmente impressionato:
Gentlemen, if you really want to seduce a woman the right way, you have to make everything revolve around her. Everything!
And whatever you do, DO NOT TOUCH HER, unless she initiates contact first.
DO NOT, I repeat, DO NOT look at any other women while you are with her.

Continue reading

L’arte di essere uomo (con le palle)

Published by:

palle d'acciaio

Il rapporto Uomo-Donna ha alcune leggi immutabili

In questi ultimi anni la “crisi del maschio” termine che mi viene da ridere(o piangere) anche solo a scrivere, è ormai diventata una moda, un fatto di costume di cui parlare e scriverci sopra libri e titoli di giornale sensazionalistici in modo da vendere quelle due/tre copie in più.

C’è qualcosa di vero in questo?
La crisi è reale?
Tutta un’invenzione, una montatura occulta degli alieni per sterilizzarci tutti e conquistare il pianeta senza sforzo alcuno?

Scusate mi sono fatto prendere la mano dal complottismo imperante ovunque, non che essere paranoico sia sbagliato sempre, ricordo che:

solo per il fatto di essere paranoico…

non vuol dire che qualcuno non ce l’ha davvero con te e vuole farti del male!
Continue reading

Come può sedurre un ragazzo timido?

Published by:

ragazzo timido shy man

Click here for the English version

Il timido, che non è l’introverso, difficilmente seduce

Aspetta, aspetta ed ancora aspetta che succeda qualcosa, che magicamente la donna che gli interessa si accorga non si sa bene come di lui e si faccia avanti.
Purtroppo non succede quasi mai, solo in rari particolari casi la sua aria di fregarsene di tutti e starsene in disparte può essere scambiata per mistero, ma solo dalle ragazze più sprovvedute e meno sicure di se, le altre riescono con un solo sguardo a capire la differenza lontano un miglio e quasi mai si avvicinano a tali persone.
Addirittura soprattutto nell’adolescenza succede che sono anche oggetto di scherno o di scherzi mancini da qualche coppia di streghette che si divertono a prenderli in giro e quindi giocano con loro che sono più deboli.
Continue reading