Tag Archives: Rimorchio

Introversi e Seduzione: dove conoscere ragazze

Published by:

ragazza stilizzata balla

Eliminare i luoghi comuni per conoscere ragazze che meritano

Per chi non ha una vita sociale super affollata di impegni, uscite, feste e 100 compagnie diverse con cui uscire, si pone spesso il problema di come fare ad aumentare la propria cerchia di conoscenze femminili di livello alto, in modo che tra di esse sia possibile trovare la donna giusta per una relazione più o meno lunga.
Un pregiudizio molto diffuso mi fa pensare che il target a cui parlano molti siti in internet sia quello dei quattordicenni brufolosi, visto che continuano a ripetere che il miglior posto per conoscere ragazze è la discoteca.
Peggio di questi ambienti rumorosi e pieni di maschi all’inverosimile credo esistono solo i night club, dove le donne sono interessate a scroccarvi drink e prive, quando non sono facciate per forme di prostituzione più o meno palesi, che grazie ad uno stato ipocrita è contro la legge, ma diffusa praticamente ovunque.
Continue reading

Rimorchiare una ragazza per strada: fuori moda?

Published by:

ragazza stesa bionda

Sarà vero che conoscere donne per strada è cosa passata, non più in voga oggi.

Non rivolgere la parola agli sconosciuti, non parlare con gli estranei, attenta a chi non conosci, il pericolo viene da chi non conosci.
Quante frasi fatte, quanti pregiudizi instillati nelle menti di ragazze praticamente di ogni generazione, ed ancora molti continuano a ripeterle a pappagallo anche oggi, oggi 2016 che le statistiche ci dicono l’esatto contrario, violenza, stupri ed omicidi sono fatti quasi totalmente da persone ben conosciute e spesso anche molto vicine relazionalmente alla vittima.
Allora perchè stà paura dell’inconscio, dell’ignoto, dello straniero conosciuto fuori dai soliti canali come amici di famiglia, scuola o lavoro, forse perchè non è prevedibile, controllabile?
Sarà che è fuori dagli schemi e programmi che le mamme hanno per le loro figlie, tipo sposare il figlio del dottore o dell’avvocato?
Può darsi, ma altri meccanismi entrano in gioco come il nuotare nello stesso stagno, come si usa dire quando il partner viene selezionato dentro la stessa cerchia di amicizie, il gruppetto, da modo di fare un giudizio collettivo, anche le amiche partecipano in qualche modo a tale scelta ed elencheranno pregi e difetti, spesso conoscendoli molto bene, avendo anche loro nuotato nello stesso stagno e può darsi anche con il prescelto.
Continue reading