Social skills per Introversi; il Carisma (parte 2)

La sostanza del nostro discorso è quello che ci dona il Carisma

Continuiamo con i post su come sviluppare un modo di parlare carismatico indipendentemente dal numero degli ascoltatori; nel primo post che trovate qui:
Social Skills per Introversi: il Carisma.
Ho parlato di come sia importante la struttura del discorso, oggi parliamo invece dei contenuti del nostro parlare, in pratica se c’è della sostanza, se trasmettiamo delle emozioni.
Ma cosa intendo per sostanza? Quali sono i contenuti che è bene mettere nel nostro parlare giornaliero in modo che sia lampante il nostro carisma?

Vediamone insieme alcune, ma ve ne possono essere altre:

  1. Convinzioni morali certe.
  2. Obbiettivi importanti ed ambiziosi
  3. Sentimento di appartenenza ad’una comunità
  4. Sicurezza di essere nel giusto.
  5. Confidenza nel successo.
  6. Obbiettivi comuni e condivisi con chi c’ascolta.
  7. Trasmettere una visione del mondo.

La sostanza è la vera base del nostro conversare, il primo post serviva a rendere efficace il messaggio, a farlo arrivare a destinazione nel modo migliore e più incisivo possibile, ma qui siamo su un altro livello, questo è il messaggio vero e proprio.

Senza qualcuno dei sette punti elencati sopra od altri molto simili, il parlare è vuoto, tipo commenti sul tempo o pettegolezzi, non c’è creazione di carisma.
Voglio parlare per un momento del primo punto, le convinzioni morali  possono essere sia buone che cattive, il carisma non fa differenza, anzi spesso chi abbraccia convinzioni controcorrente e le abbraccia con piena convinzione parlandone a cuore aperto, riesce tranquillamente a trascinare con se folle più o meno grandi; la storia anche abbastanza recente, ce lo dice in modo chiaro e drammatico.

Ricordo che avevo fatto qualche esempio pratico parlando della struttura, volendo potrei fare lo stesso qui, usando il nostro messaggio principale, cioè il non arrendersi.
<<Noi non siamo nati introversi a caso, siamo gli unti degli introversi,  gli eletti, mille milioni di cicli di rinascita c’hanno portato ad una netta superiorità mentale, quindi non c’arrendiamo ne ora ne mai.>>
Ops avevo dimenticato che anche la religione è un potente motivatore del carisma, che unisce e fortifica molto chi è di una stessa idea, soprattutto se minoritaria; vedi il proliferare di sette o piccoli gruppi di una fede circondati da un’altra.

Ma ora basta oggi nasce e cresce questa nuova idea che si spanderà nel mondo:
<<Sogno un popolo di introversi unito, compatto, non diviso da piccoli concetti come nazione età o sesso, ma insieme perchè più sensibile capace e soprattutto intelligente; niente ci ha fermato  fino ad ora e niente ci può fermare, seguitemi e ripetete anche voi, ditelo tutti insieme con me: noi non c’arrendiamo ne ora ne mai.>>

Capite bene che gli esempi  li faccio estremi per rendere meglio l’idea, non parlate cosi all’aperitivo, in famiglia o peggio ancora il lunedi in ufficio appena arrivati salendo magari sulla scrivania del capo, perchè qualcuno chiamerà sicuramente la neuro seguito da T.S.O.(Trattamento Sanitario Obbligatorio).
Nell’ultimo caso ho messo una visione del mondo particolare con tutti gli introversi uniti, un obiettivo molto ambizioso ma possibile, anche se difficile da realizzare; se ci credo e le mie azioni sono coerenti con le mie parole e quindi non mi arrendo, ecco improvviso come per magia che mi riempio di carisma e sarà subito percepito dagli altri.

Anche gli altri punti potete notare si rispecchiano quasi tutti nei due esempi fatti, manca forse solo la confidenza nel successo, ma nessun problema, la vediamo subito:
<<Noi oggi pochi e disorganizzati perchè introversi e quindi chiusi dentro di noi, mentre loro, si parlo di loro gli estroversi forti e potenti, ma il successo sarà nostro, loro sono dalla parte sbagliata della storia, l’introversione è inevitabile, siamo come il sole che sorge ogni mattina, magari oggi le nuvole lo coprono, ma il sole c’è sempre, se non oggi verrà domani e splenderà come sempre forte e maestoso.
Allo stesso modo, noi non dobbiamo vincere, lo abbiamo già fatto, devono solo dipanarsi le nubi perchè il mondo se ne renda conto.>>

Scusate mi vengono un po’ lunghi, forse avrei una carriera nello scrivere i discorsi per qualche piccolo dittatore in giro per il mondo, di sicuro meno noiosi di quelli che scrivono ai nostri politici noiosi e con menzogne giornaliere.
Ripeto, solo esempi per farvi capire, i discorsi vanno adattati all’occasione e a chi c’ascolta logicamente, ma questo è la base, il succo del nostro parlare, deve avere un significato rilevante; le parole devono contenere un messaggio da trasmettere e far conoscere.

Nel prossimo post sul carisma vedremo come spedirlo e consegnarlo bene alla mente di chi ci ascolta, abbiamo già visto la Struttura ma ci sono altre cose importanti per fare si che il messaggio arrivi a destinazione nel miglior modo possibile..

Ottieni consigli gratis su come attrarre donne di alto livello.

Iscriviti al club Fire Of Man è completamente Free

ed avrai esclusivi nuovi tips

fireofman@fireofman.com

Lascia un commento