Ragionamenti algebrici matematici sul pisello alla ricerca dei millimetri mancanti…

Seconda parte dei ragionamenti (a cazzo) sul pisello e sua lunghezza/larghezza

Chi tra voi mi segue regolarmente e di questo lo ringrazio pubblicamente per la sua generosità nello spendere il suo prezioso tempo ed attenzione nel leggere i miei farneticamenti, si ricorderà certamente dell’articolo sulle dimensioni pisellesche o piselloidi, se così vogliamo definirle, di qualche tempo fa.
Oggi la mia attenzione, mentre leggevo di un altro articolo di cui vi parlerò in seguito, è stata attirata da questo titolo del 21 Dicembre.
Sesso, le dimensioni contano? Sì (ma non sempre). E ora lo dice la scienza

Ora io letto il titolo mi aspettavo qualcosa di diverso, tipo:
per le relazioni piselli da 12/13 cm…
mentre per la botta e via o notte di fuoco che dir si voglia, piselli da 18/20cm…

Invece no, si passa dai miseri 16cm(per relazione) agli imponenti 16,3 centimetri(per botta e via); WTF!(what the Fuck!!!)

Forse le donne sono come i muratori di una volta che si vantavano di possedere in un occhio la livella ed il piombo e nell’altro il metro, perchè io ad occhio 0,3 centimetri di differenza non riesco a vederli, provate e mi fate sapere se siete capaci di distinguere due oggetti con tale minima, a mio avviso insignificante differenza.
Anzi la prossima volta che andate con una, provate a vedere se ad occhio riuscite a misurare la circonferenza delle pocce, dato che dopo la lunghezza, si passa ai dati sulla circonferenza e qui le sorprese non mancano(???).

L’articolo ci dice che per il primo caso, la relazione, le donne si “accontentano” di attrezzi da 12,2 cm, mentre per la notte di passione da (forse) non ripetere esigono affari da 12,7cm di circonferenza.
Ora io è un bel pezzo che sono stato a scuola, ma la formula per calcolare il diametro è piuttosto semplice e me la ricordo ancora a mente:
circonferenza diviso pigreco
Ora fatti due calcoli veloci risulta che il diametro da sesso selvaggio è di poco superiore ai 4 cm mentre per la calma relazione divano e TV è ‘solo’ di 3,88cm.
In tutto la differenza è di poco inferiore ai 0,16cm; doppio WTF(what the fuck!).

Davvero le donne quando si parla di misurare gli attributi maschili riescono ad arrivare ad un grado di precisione incredibile, si dice che le più esperte possono contare, con solo una tastata frettolosa di palle, anche il numero di spermatozoi attivi per cm cubo di sperma, nonché la sua vitalità e motilità…
Parentesi: motilità non è un refuso di mobilità, si definisce così il grado di attività degli spermatozoi nel cercare d’incastrarvi regalandovi un pargolo che poi una volta fatto rimane; non solo rimane, ma leggi retrograde proibiscono tassativamente di buttarlo nei cassonetti dei rifiuti indifferenziati, va obbligatoriamente riciclato con espianto organi o venduto a famiglie danarose…

Ora se è assolutamente vero che hanno molti più recettori sensoriali nella loro topina(speriamo ina) rispetto al nostro pisello, è anche vero che al momento non si conosce ancora di recettori con gps incorporato per misurare il nostro pisello in lunghezza e larghezza… forse però è solo la scienza che ancora non c’è arrivata; dato che come sappiamo e c’insegna la FIsiCA, la passera è per sua stessa definizione fine ed origine di tutte le cose e quindi infinita…

Quello che mi stupisce è la mancata comprensione di un fatto palese ma non pienamente espresso nella sua totalità e ramificazioni dall’autore dell”articolo, forse per non offendere chi tra i lettori è minipisellodotato:
salvo gli 0,3 di lunghezza o 0,016cm di circonferenza che non vogliono dire un cazzus, per restare in tema( e scusate pure il francese), è chiara ed indiscutibile la scelta delle donne per attrezzi di misura superiore di oltre il 20% alla media mondiale lì riportata, cioè 13,1cm.
Ripeto per i più duri di comprendonio, lo so che tra i miei abituali lettori non esiste tale problema, ma siamo su internet e qualcheduno non avvezzo alla lettura, magari pure analfabeta funzionale può sempre capitare:
Relazione o avventura che sia, le donne vogliono(o meglio sognano) un pisello di 16 cm

Non si capisce bene dove sono state fatte queste ricerche e su che campioni di donne, Asia US o Europa, la media mondiale è un conto, la media locale è ben diversa; si passa da nazioni che sono sui dodici circa di media, fino ad altri dove si superano i 15cm(sempre valore medio), quindi ogni dato è come sempre da prendersi con le molle.

Comunque per ora lo tralasceremo ed andiamo a domandarci:
noi maschietti siamo così diversi, non contano le misure di lei anche per noi?
Certo che contano, una primina scarsa di tette rispetta ad una terza piena coppa C, la riconosciamo e la preferiamo, innamorandocene a prima vista soprattutto se ancora sfida la legge di gravità; ma di certo non siamo capaci di vedere 0,3 cm di differenza.
Per la passera è diverso, le sue misure, la sua lunghezza(che può raddoppiare) poco c’importano, quello che conta è che sia stretta e con ancora i muscoli vaginali in buono, meglio ottimo stato, altrimenti non saranno certo 0.3cm di lunghezza o 0,15 di diametro in più a rendere il sesso soddisfacente per lei e soprattutto per noi.

Quindi le misure contano?
Si sempre, ma mai strafare, dato che averlo esagerato porta le donne a smettere per non venire “strappate” da piselli simili alla colonna Traiana; ci dice l’articolo che un 5% circa ha lasciato il proprio uomo perchè lo aveva troppo grosso.
Prima che coloro sotto la media esultino, l’articolo dice anche che non il 5%, ma una quota vicino al 20% ha invece lasciato la dolce metà per scarso pisello, dopo tre letture diverse da parte dei sensori GPS Topeschi(da ora in poi gpsT).

Sembra proprio, per chi nella media o addirittura sotto, non ci sia alcuna speranza, fortunatamente le donne dicono una cosa e fanno l’esatto contrario, risultando sempre ai loro occhi corrette e coerenti.
Salvo situazioni fisiche-patologiche eccessive o per quelli cui tale confronto diventa fonte di insicurezze gravi che minano la sua vita sociale e relazionale, la miglior cosa da fare se non raggiungete i 16,3cm, dato che per il colmo della sfiga avete solo 16 cm di trapano a percussione, è sbattersene alla grande e continuare la propria vita senza pensarci.
Se per colmo della sfortuna trovate una con il Tom Tom opzionale(gpsT) che misura instantaneamente:
lunghezza e circonferenza del pisello, numero stantuffate nelle varie posizioni(200 missionario, 150 a pecorina, e 169 a spengicandela) e mentre la state scopando si lamenta del fatto che vi mancano ben 0,3cm ed il Tom Tom come sappiamo non mente; voi rispondete se per caso ha anche misurato tutti i migliaia di km di cazzi che si è presa prima, perchè:
fino ai 10000km i 16cm fanno ed avanzano,
tra i 10000 ed i centomila km valgono progressivamente meno, ma ancora 16 cm se usati bene possono far divertire e molto quasi ogni donna.
Quando il gpsT segnala che i 100000km sono stati raggiunti ed oltrepassati, ditegli molto gentilmente che il problema non è il vostro pisello, ma la sua topa strappata dall’uso(e soprattutto dal riuso) e se continua di tale passo, solo le sequoie secolari saranno in grado di soddisfarla in toto.

Bene, per oggi giornata dedicata alla befana personaggio di fantasia e alle befane, purtroppo reali e molto numerose come testimoniano il continuo proliferare di cesse brutte ed antipatiche, direi che posso fermarmi qui, domani torneremo a parlare di cose più utili come i social skills, il look che attrae, le donne top ed il carisma che va sviluppato di giorno in giorno.
Non posso portarvi calze in dono(magari pure usate), ma vi ringrazio di cuore, per seguirmi in questa avventura quasi quotidiana che è FireofMan.

Visto che abbiamo parlato di sesso vi ricordo che ho aperto le iscrizioni ad un corso particolare ed unico:
Sesso, Avventure e Relazioni:
Aperte le porte al primo corso in Italia su come impostare una relazione basata principalmente od esclusivamente sul sesso, o come mantenere ed aumentare la tensione sessuale durante una relazione di breve-media-lunga durata

Sergio
sergio@fireofman.com
oppure:
fireofman@fireofman.com

Lascia un commento