Ragazze strafighe: attenzione rischio di Halo effect

L’apparenza spesso inganna, ma conviene correre il rischio

Avevamo visto nel post e par che sia una cosa venuta da cielo in terra a miracol mostrare come idealizzare la donna molto bella può avere conseguenze non sempre positive per chi meno adatto a questi rari(in Italia) tipi di donne.

All’epoca non avevo insistito oltre sull’argomento, ma esiste una vera e propria definizione di questo fenomeno che altro non è che un bias cognitivo tra i tanti che giornalmente possiamo avere, in particolare si tratto dell’ Halo Effect o Effetto Alone in italiano.
Wikipedia lo definisce così:
L’effetto alone è un bias cognitivo per il quale la percezione di un tratto è influenzata dalla percezione di uno o più altri tratti dell’individuo o dell’oggetto. Un esempio è giudicare intelligente, a prima vista, un individuo di bell’aspetto.

Nonostante sia sempre un giudizio errato, attribuire un’intelligenza che non ha ad una strafiga, poco male sarebbe, in fondo intanto c’interessa scoparla, poi se non raggiunge i minimi requisiti mentali difficilmente svilupperemo una relazione di una certa durata con lei; e vorrei ben vedere!
Ben più grave è se l’intelligenza ce la dovesse avere, ma erroneamente causa volto angelico e modi da principessa del settecento, riteniamo ella una candida, anima pura e dolce, quando invece è machiavellica e cattiva fin nei suoi recessi più profondi; che magari con la parvenza d’innocenza ci fa pure aspettare a perlustrare con il nostro attrezzo

Quindi meglio preferire una cicciona brutta e simpatica ad una strafiga alta e maleducata?

Ma quando mai?

Non scherziamo neanche su queste cose:
intanto la maleducazione è curabile, la cessaggine molto meno; inoltre per relazioni di brevissimo periodo ci si può pure passare sopra e/o comportarsi di conseguenza, optando per il classico come si suol dire:
“scoparla per spregio”.
Si lo so da me, non sono molto political correct, ma che ci volete fare, qualcuno che dice le cose come le pensa ogni tanto ci vuole pure.

Non va fatto nemmeno l’errore di giudizio contrario, detto attention bias:
le convinzioni, i pensieri che abbiamo frequentemente nella testa, cioè portati alla nostra attenzione cosciente, tendono a trovare maggior riscontro nella realtà solo perché noi vi diamo più peso.
In pratica se pensate che le strafighe sono per natura tutte veline interessate solo a sposarsi un riccone, solo questo vi faranno vedere i vostri occhi.
Tipico errore di questo tipo è il pensare comune che le straniere sono tutte in cerca dei soldi e si sposano un ricco per poi dilapidarlo.
Un rapido sguardo alla realtà e alle statistiche che mentono molto meno, farebbe vedere come le italiane fanno lo stesso(se non molto peggio di solito) e come alcune straniere sono felicemente sposate da anni.
Il problema non è essere italiana o straniera:
ma la legge italiana che consente questa disparità di trattamento tra uomo e donna.

L’Halo Effect fa presa solo per chi non abituato abbastanza a conoscere, parlare ed avere relazioni con donne di elevata bellezza:
come tutte le altre cose della vita, il frequentare donne di questo tipo abitualmente ci permette di distinguere più velocemente se “il tanto onesta pare” è vero, oppure un’illusione che farà presa solo sui meno abituati a queste veneri che camminano.

Altro vantaggio di questo è che le donne, ogni donna capisce al volo la vostra naturale disposizione e normale interazione con l’altro sesso; in parole povere:
quante donne avete avuto e quanto siete a loro agio in loro compagnia.
Per le donne bellissime, le strafighe, questo viene compreso ad un altro livello:
quanto è normale per voi interagire con la loro razza.
la maggior parte degli uomini ha normali e scarsissimi rapporti con questi esemplari, quindi quando per qualsiasi motivo si trova a poter parlare con una di loro, soprattutto se in versione stratirata, la donna capisce al volo che lui è un povero sfigato che solo parlare con lei è un evento da segnarsi, anzi spesso anche il solo averla avuta vicina in fila alla posta.

Bene, tu non vuoi essere così, quindi visto che raramente la strafiga viene da te, almeno fino a che non avrai migliorato notevolmente look ed atteggiamento, dovrai muovere il culo ed andare tu da lei:
le prime volte potrebbe non andare tutto nel migliore dei modi, ma sbagliando s’impara e si migliora, solo chi resiste si becca il premio alla fine.
Per chi non avesse capito il senso della frase precedente ripeto:
bisogna rimorchiare, approcciare, qui trovate gli ultimi post, ma ve ne sono molti altri su Fire of Man:
Perché rimorchiare una Strafica è meglio che una cessa…
I tre modi più popolari per rimorchiare
Come diminuire l’ansia da rimorchio in tre facili passi
Rimorchiare: dopo la prima frase cosa dico?
2 frasi da evitare nell’approcciare una donna

Tornando a quello che ha dato il titolo al post, cioè l’Halo Effect, è vero che soprattutto chi poco esperto rischia di caderci in questa trappola della mente, ma vale sempre la pena correre questo rischio che con il tempo tenderà a sparire naturalmente, causa la nostra maggiore esperienza con tali meravigliose donne.

Sergio
fireofman@fireofman.com

Lascia un commento