Ragazze giovani e meno giovani o della differenza d’età

L’eterno dilemma dell’uomo: giovane e bella o cessa e vecchia?

Avevo evitato di proposito tale argomento, anche se tra le righe dei vari post si capisce benissimo dove vanno le mie indubbie preferenze; ora dopo altre cazzate senza nessuna vergogna che mi sono letto in giro, devo per forza intervenire.
Si dice che la maggior parte degli uomini ha scarsa o nessuna speranza di scoparsi donne più giovani di oltre dieci anni, non solo quello che si vede in giro contraddice palesemente questo, ma spesso non sono gli uomini a cercare le donne giovani o giovanissime, ma l’esatto contrario.
So già le obiezioni a questa mia affermazione, ci sono sempre i soldi di mezzo, lei lo fa solo per interesse e via dicendo…
Può darsi, sarà anche vero, anzi sicuramente lo è in molti, ma non tutti i casi dove lui è non seduttore, ma in centinaia, migliaia di altri casi è solo semplice naturale attrazione.

Ma torniamo un attimo indietro, siamo arrivati oggi che uomini e donne insieme hanno pressapoco la stessa età ed anzi è normale ed accettato che sia la donna più grande dell’uomo, mentre se succede il contrario apriti cielo:
potrebbe essere sua figlia(ma non è), potrebbe essere sua nipote(ma non è), solo per i soldi(ci sono anche le proprietà), chissà cosa gli racconta e cazzate varie che non vale la pena elencare.
Io vedo più problematico il contrario, andare con una donna con dieci anni di più è come andare con la propria nonna(ma non è fortunatamente), perché come sanno anche i sassi le donne sviluppano prima e quindi una donna a vent’anni è come un uomo di 30 se non di più, quindi fino ad una decina di anni ed oltre sarebbe un accoppiamento perfettamente naturale; ed infatti così era al tempo dei nostri genitori o nonni, raramente l’uomo aveva meno di 4-6 anni in più della donna, spesso anche dieci e oltre (caso strano i matrimoni reggevano meglio di ora, ma non dipende solo da quello).

Come detto lo strapotere mediatico che hanno acquisito le donne con la complicità di una buona percentuale di maschiopentiti che si vergognano di essere maschi(fai il gay per favore, oppure operati e ti disfai del pisello, invece di rompere le palle a chi maschio lo è) ha reso normale l’assurdo, cose che prima succedevano veramente di rado perché essenzialmente contro-natura, come la donna più vecchia dell’uomo.
Ricordo che se la donna sviluppa prima ed è matura mentalmente e sessualmente molto prima dell’uomo, è anche vero che come sempre c’è un prezzo da pagare per questo momentaneo vantaggio:
Invecchia anche prima (sempre in media, poi ci sono le piacevoli eccezioni).

Quindi se la donna ha la sua maturità, il suo massimo splendore mediamente nei venti anni che vanno dai 16 ai 36, l’uomo lo ha tra i 25 ed i 45 od anche tra i 30 ed i 50, sempre che si tenga in forma mentalmente e fisicamente, altrimenti e aggiungo purtroppo, molti sono già da buttare ancora prima che la loro età d’oro inizi, figuriamoci dopo.
Questo perché nonostante il suo atteggiarsi a grande e magari anche scopare, il maschio di vent’anni è ancora troppo bambino per una donna sana e già completa, questo almeno nei paesi sviluppati, in italia sembra che la maggioranza delle donne prima dei trenta raramente capisca qualcosa(sempre con piacevoli eccezioni).

Ora ho deciso per il momento di non mettere la mia conoscenza online visibile a tutti, quindi evito di dire quali sono i sistemi migliori per andare con donne più giovani, dico solo che quello che si legge su Internet e libri vari di Seduzione è a mio avviso al 99% spazzatura bella e buona, tra l’altro nemmeno riciclabile, è spazzatura e basta.
Del tipo devi essere in grado di competere con i giovani della sua età, devi essere in grado di fare le quattro in disco e cazzate varie…
Ma lo sanno questi saccenti che la disco è passata di moda da un pezzo ed andarci sono rimasti i 40/50enni con rievocazioni nostalgiche e tristissime degli anni ottanta ed i minorenni fino ai 16/17 massimo?
Lo sanno che al 99,9% una ragazza giovane anche se gli piaci(molto), non si esporrà mai e dico mai quando è insieme a tutta la sua compagnia?
Ma non scherziamo per favore.

In Italia questo fenomeno contrario all’evoluzione con donne che vanno con giovani e scandalo quando succede la giusta cosa contraria è particolarmente forte, incidendo fortemente anche sulle menti delle giovani fanciulle, rendendo di fatto la seduzione mediamente più difficile, fortuna vuole che alcune categorie e donne sono immuni a questo lavaggio mediatico del cervello.
In altri paesi, alcuni dell’est o ad esempio quelli di area mussulmana viene vissuto lo scarto di età come cosa buona e naturale ed anzi di sovente ricercato per la buona riuscita di matrimoni ed unioni.

Oggi volevo fare solo un breve inciso, ma per curiosità vorrei vestire qualcuno di voi io, rifargli il Look come si deve e poi vi accorgereste di come le ragazze che ancora funzionano, cioè giovani, fino ad arrivare alle intoccabili perché ancora minorenni vi guardano con occhi assatanati che dimostrano palesemente attrazione e voglia di venire con voi.
Logicamente non toccheremo mai una minorenne(Questo uno perché non c’interessano, due crescono ed arrivano a vent’anni ed oltre anche loro…), ma nella fascia sopra vedrete che tale fenomeno è palese, fino ad arrivare se avete centrato il look giusto ad essere rimorchiati dalle donne più belle, anche se la vostra età è il doppio di quella della fanciulla.
Logicamente se voi ve ne andate in giro vestiti come tutti gli altri, con il fisico ormai sfatto e lo sguardo basso, mi sembra pure normale che l’attrazione non scatti; ma anche con piccola pancetta e vestiti a verso ed un po’ di carisma ed intelligenza si possono sedurre donne di tutte le età.
La fascia di età quaranta/cinquanta anni è la migliore per l’Uomo Seduttore, dotato di look carisma e voglia di mettersi in gioco senza pregiudizi:
può praticamente scegliere senza problemi in tutto l’universo femminile:
da quelle di venti, trenta quaranta fino a chi ha perversioni particolari a quelle di 50 60 ed oltre, non vi sono limiti per lui; mentre un ragazzo di vent’anni da molte donne non verrà neanche preso in considerazione.

Il problema della maggiore età nelle donne, non è solo nel progressivo disfacimento fisico che in alcune avviene molto tardi, quanto spesso un problema di cervello o per definirlo meglio di PH:
molte donne, non solo in Italia dove questo fenomeno è super-diffuso, dopo una certa età diventano talmente acide, che diventa impossibile avere una sana relazione con loro.

Abbiamo quindi questo duplice problema, le migliori dal punto di vista per i seduttori molto senior non sono tanto le ventenni, quanto le trentenni, che spesso sono ottime per quanto riguarda tenuta del fisico e mentalità riguardo al sesso, avendo passate le paure e menate tipiche delle più giovani; purtroppo questo è spesso rovinato da un’acidità che colpisce molte donne di questa fascia d’età e trovarne qualcuna immune può risultare la classica ricerca dell’ago nel pagliaio, con la differenza che con l’ago una volta trovato non ci facciamo una bella sega, con la donna non acida ci divertiremo un mondo; almeno finché dura, poi ne troveremo un’altra.

Ma ne riparleremo…

Sergio
sergio@fireofman.com
oppure:
fireofman@fireofman.com

Lascia un commento