L’ostacolo più grande alla Seduzione Introversa

Quando si parla di Seduzione, di abilità sociali, di carisma, molti Introversi si autoescludono immediatamente, si rifiutano persino di provare, hanno una frase standard che serve a neutralizzare ogni vera possibilità di miglioramento.

Volete sapere quale è questa frase?

Non è un segreto, ma pochi riconoscono in essa la ragione per cui molte cose ed in particolare la Seduzione non vanno come uno vorrebbe:

Sono fatto così!

Queste tre parole sono le più usate, ma poi ci sono un’infinità di variazioni adattabili alle varie situazioni, in modo da non uscire mai dalla propria zona di confort:

D’altra parte è il mio carattere, che ci posso fare?

Non sono il tipo che…

Mi si deve accettare per come sono, prendere o lasciare!

Troppe variazioni per fare un elenco completo, ma credo di aver reso l’idea:

non spetta mai a noi fare il primo passo, non siamo certo noi quelli che devono cambiare, sono gli altri che si devono adattare a come siamo fatti.

Ti confido una conoscenza trasmessa dagli illuminati ai Rosacroce:

Nessuno ti deve un bel niente!

Certo che puoi rimanere come sei, la vita è tua e puoi fare come ti pare, però non lamentarti quando non riesci a scopare neanche le più cesse tra le cesse.

Sicuro che rimarrai un Introverso, a volte quasi timido, nessuno vuole trasformarti nel pagliaccio della compagnia, ma se non modifichiamo leggermente il nostro modo di pensare, di vederci e quindi le azioni che facciamo nel mondo, sarà dura trovare una qualsiasi donna, figuriamoci le migliori.

Il ‘sono fatto così’ in fondo non è altro che una variazione di Disneyworld:

Vesti male, non riesci a conoscere una donna se non te la presentano, difficilmente per non dire mai fai colpo su qualcuna, le poche volte che parli con una donna t’inceppi e sembri uno scimpanzè balbuziente.

Qualcuno mi dica perché una donna di alto livello dovrebbe scegliere proprio te!

Credo di aver capito, ho avuto l’illuminazione:

se lei potesse vedere dentro la tua testa capirebbe che splendido uomo sei, che sei una persona speciale.

Caro il mio fiocco di neve speciale, ti rivelo un altro segreto trasmessomi direttamente da l’ultimo templare:

Tutti pensano di essere dei fiocchi di neve speciali!

Per alcuni la difficoltà di cambiare è reale, non è facile essere sciolti e spigliati quando dentro abbiamo una rivoluzione interna e la faccia diventa rossa, ma sono pochi casi limite.

Tutti gli altri si gongolano sull’acquisito, sul fatto sto bene così, si vorrei una donna, ma la vorrei senza che mi debba sbattere tanto, d’altra parte non è certo colpa mia se sono fatto così!

No, forse non è colpa tua se sei fatto così, in fondo è una cosa genetica, sovraccarico d’informazioni al cervello e quant’altro, ma:

se rimani così…

se neanche provi a cambiare…

quella è tua piena responsabilità!

Nessun altro lo può fare al posto tuo.

Forse le donne e la loro seduzione non ti interessa così tanto come credi, visto che viene relegata a ruoli secondari senza nemmeno provarci:

quando vuoi davvero una cosa, quando la desideri con tutto il tuo essere, non ci sono se, non ci sono ma che tengono,  non stai a pensarci nemmeno una volta invece che due, semplicemente ti butti.

Ecco allora che senza cercare soluzioni esoteriche, pozionie incantesimi di questo o quel santone e guru che finalmente ci da la formula magica per sedurre, basta essere motivati davvero, desiderare davvero le donne, la Donna fatta apposta per noi:

improvvisamente gli ostacoli non sono altro che semplici passaggi che affrontiamo a volto scoperto, sapendo che la ricompensa è grande, se agli altri non interessa e non sono disposti a fare i passi in più necessari, poco c’importa; anzi meglio, meno concorrenza sulle donne migliori!

Ecco allora sparire il “sono fatto così” il “ho sempre portato sti pantaloni sfigati e poi ci sto bene con due taglie sopra la mia”; se sedurre le donne più belle, con più cervello richiede questo lo faremo ben volentieri, non come uno sforzo, ma con orgoglio, godendo del nostro stesso miglioramento, sapendo che:

possiamo cambiare in meglio quando e quanto vogliamo, la decisione è solo nostra!

 

Il più grande ostacolo alla seduzione introversa è la nostra immagine che coltiviamo e cerchiamo di mantenere anche se ci costa, ormai abbiamo proiettato all’esterno una certa versione di noi e non vogliamo affrontare il piccolo sparlare degli altri che attira su di se chiunque provi ad uscire dalla massa, dal percorso più battuto.

 

Sergio

sergio@fireofman.com

 

Lascia un commento