Donne: sono ricco, ho tutti i soldi che mi servono

Come una mentalità dell’abbondanza attrae le donne.

Leggendo il titolo avrete sicuramente pensato che per avere una donna è bene avere molti soldi, dato che tutto diventa molto più facile e le belle ragazze sono attratte irresistibilmente dal profumo dei soldi.
Intanto consiglio di rileggervi questo vecchio POST su come questo non sia così vero, poi spiegherò meglio come quello che funziona davvero è il non avere bisogno.
Gli americani lo chiamano non essere needed, cioè il non avere bisogno, facciamo questo piccolo esempio per chiarire meglio il concetto:
avete un intervista di lavoro per decidere se essere assunti in una grande impresa, il lavoro è buono e paga bene, ma oltre a voi c’è un’altra persona che fa il colloquio.
Voi siete senza lavoro e vi serve assolutamente un impiego per pagare l’affitto del mese e le altre spese del vivere, l’altra persona ha già il suo lavoro più una rendita mensile che gli sarebbe più che sufficiente per vivere tranquillamente senza lavorare.
Voi dovete sperare che l’altro rifiuti, perché nove su dieci il posto lo offrono a lui.

Voi sarete probabilmente tesi, vi serve quel posto, lo volete, ne avete bisogno e probabilmente questo trapelerà dal vostro parlare, dal linguaggio del corpo o da quanto (troppo) siete disposti ad adattarvi alle condizioni per ottenere il posto.
Il vostro concorrente, sarà tranquillo, rilassato, sicuro di se, niente cambia nella sua vita se non ottiene quel posto; anzi solo se sarà talmente buono e l’offerta irrifiutabile deciderà di prenderlo, altrimenti amici come prima.
Il suo parlare, tono di voce, linguaggio corporeo dirà all’esaminatore tutto questo, dando un impressione di persona confidente, sicura di se e che vale i soldi che chiede; tutto il contrario dell’impressione(cattiva) che avete fatto voi.

Bene, era solo un esempio, veniamo alle donne:
Funziona allo stesso identico modo.
Ogni volta che conoscete, rimorchiate, parlate ad una qualsiasi donna ed ancor più se di livello alto, lei vi fa più o meno coscientemente un intervista per decidere se assumervi oppure no.
Più avete bisogno e meno sono le probabilità che questo avvenga:
nessuna donna top fa beneficienza con la propria passera.

Semplice a dirsi non essere bisognosi, dare un’apparenza di ricchezza sentimentale o sessuale che sia, ma più difficile a mettersi in pratica dato che le donne sono molto abili a leggerci in faccia la realtà delle cose.
Il sistema più semplice sia che avete trenta anni e siete vergini o se ne avete 25 ed avete avuto mille donne di cui due solo ieri sera è fregarsene del risultato:
voi parlate con lei perchè logicamente è bella, è una persona interessante e quindi trovate piacevole passare del tempo con lei; pensieri, come quando la bacio, le piacerò, ho le palle che mi scoppiano speriamo mi faccia almeno una pompa, non devono assolutamente affacciarsi al vostro cervello.
Se lo fanno, lei vi leggerà tranquillamente in faccia o tra le parole e la risposta a tutte le domande di prima sarà un sicuro e chiaro NO; potete dare per certo che è improbabile anche eventuali sviluppi futuri.
Io devo stare con lei perchè amo ogni secondo del tempo passato insieme, non perchè ho un obiettivo un fine da svolgere, certo con tanta pazienza e prove uno impara la tecnica e volendo può arrivare a farlo, a diventare un seduttore seriale, ma il divertimento è magro, se non ti prendi nemmeno la briga di conoscerle un po’ le donne che scopi, non è che c’è poi sta grande differenza tra un buco ed un altro.

Non pensare al fine non vuol dire essere neutri, passivi e ancor meno simil-gay che fa finire automaticamente in friend zone; saremo uomini, con testosterone alto, palle quadrate, ma trasmettendo una consapevolezza, una certezza che se lei dice di no, niente di catastrofico accade per noi, il mondo è pieno di donne, alla fine chi ci perde davvero è lei, non noi, dato che non è così probabile che trovi uomini migliori di noi.

Capisco che per chi ancora è a zero è dura da avere questa mentalità dell’abbondanza, ma provatela ugualmente, all’inizio sarà solo una struttura mentale, ma pian piano diventerà la verità quando le donne inizieranno a percepire il vostro valore.
In fondo la mentalità del bisogno vi ha tenuto a zero finora, questa di sicuro farà meglio e vi allena a non dipendere dall’approvazione della donna, facendo aumentare la vostra sicurezza ed autostima, utili qualità per riuscire ad ottenere il beneamato SI (ed anche magari un blow job…).
Sergio
fireofman@fireofman.com

Donne: sono ricco, ho tutti i soldi che mi servono

Lascia un commento